Approvazione della graduatoria provvisoria per l’assegnazione dei contributi ad integrazione dei canoni di locazione

APPROVAZIONE DELLA GRADUATORIA PROVVISORIA PER L’ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2021



PREMESSO che la Legge 431/98 all’art. 11 istituisce un Fondo Nazionale, da ripartirsi tra le Regioni, per l’erogazione di contributi integrativi al pagamento dei canoni di locazione e per il sostegno alle iniziative dei Comuni per il reperimento di alloggi da concedere in locazione;

VISTO che con Decreto del Ministero dei Lavori Pubblici del 07.06.1999 pubblicato sulla G.U. n. 167 del 19.07.1999, sono stati definiti i requisiti minimi necessari per beneficiare dei contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione dovuti ai proprietari degli immobili, nonché i criteri per la determinazione dei contributi stessi, in relazione al reddito familiare complessivo imponibile ed all’incidenza sul reddito medesimo del canone di locazione;

RICHIAMATA la Legge regionale n. 2 gennaio 2019 n. 2 “Disposizioni in materia di edilizia residenziale pubblica (ERP)”;;

VISTA la Deliberazione della Giunta Regionale della Toscana n. 988 del 27.09.2021, con la quale sono state definite alcune modifiche ai criteri di erogazione delle risorse agli aventi diritto;

VISTA la determinazione dirigenziale n. 685 del 11/10/2021 con oggetto: “Approvazione bando per l’assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione Anno 2021″

DATO ATTO della necessità di predisporre e pubblicare una graduatoria provvisoria sulla base di quanto disposto dall’art.5 del bando:“I soggetti in possesso dei requisiti di ammissibilità sono collocati nelle graduatorie comunali, distinti nelle sopra citate fascia A e B, per ciascuna fascia, sulla base dell’ordine decrescente dell’incidenza percentuale del canone sul valore dell’ISE, ed in subordine secondo l’ordine di presentazione della domanda così come risultante dal numero di protocollo”.

RILEVATO che nei termini prescritti dal bando sono pervenute a questo Ente n. 108 domande risultate così suddivise
nella Graduatoria Provvisoria:

n. 68 valide domande in fascia A
n. 26 valide domande in fascia B soggette all’art 6 del Bando che prevede l’erogazione del contributo non inferiore a 200 €:
n. 12 escluse per ISE superiore a 16.500 MANCANZA REQUISITI REDDITUALI di cui all’art.2 del bando
n. 1 esclusa per incidenza canone sul valore ISE inferiore al 24% rispetto ai parametri previsti dal bando ( art.2 )
n. 1 esclusa per il Patrimonio MOBILIARE superiore a 25.000 MANCANZA REQUISITI REDDITUALIdi cui all’art.3 del bando

RITENUTO pertanto necessario approvare la suddetta Graduatoria Provvisoria, in forma anonima nel rispetto dellanormativa sulla privacy, che viene allagata alla presente quale parte integrante e sostanziale (All. A);

DATO ATTO che la Graduatoria Provvisoria sia pubblicata all’Albo Pretorio informatico del Comune e sul sito web istituzionale per 15 (quindici) giorni consecutivi;

RILEVATO che una volta valutate le eventuali istanze di riesame e le integrazioni da parte dei cittadini si approverà la graduatoria definitiva che sarà, a sua volta, pubblicata all’Albo Pretorio online di questo Ente e di cui si darà notizia nel sito web Istituzionale di questo Ente;

Visti:
l’art. 54, comma 2, dello Statuto comunale;
gli art. 107 e 151 comma 4 del D.lgs 18.08.2000 n. 267;
la deliberazione di Consiglio Comunale n. 3 del 24/2/1993, con la quale si è approvato il Regolamento che individua gli atti di competenza dei Dirigenti;

RICHIAMATA la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 6 del 29.01.2021, con la quale sono stati approvati il D.U.P. e il Bilancio Previsionale 20212023 e la Delibera di Giunta Municipale n. 38 del 16/03/2021 con la quale è stato approvato il P.E.G. 20212023 e n. 91 del 25/05/2021 con la quale è stato aggiornato il PEG 20212023.

VISTI il D.Lgs. 118 del 23/06/2011, integrato e modificato dal D.Lgs. 126 del 10/08/2014, con il quale è
entrata in vigore la nuova contabilità armonizzata; La Determina dirigenziale n. 50 del 01.22.2021 con cui veniva conferito al sottoscritto l’incarico P.O di
Servizi sociali, Pubblica Istruzione, Sport e Relazioni internazionali U.O.

DETERMINA
1) di approvare, in base ai criteri definiti dagli atti deliberativi indicati in premessa ed alle domande pervenute, la Graduatoria Provvisoria relativa all’assegnazione dei contributi ad integrazione dei canoni di locazione, anno 2021 , allegata al presente atto quale parte integrante e sostanziale, (All. A), che risulta così suddivisa:
o n. 68 valide domande in fascia A
o n. 26 valide domande in fascia B soggette all’art 6 del Bando che l’erogazione del contributo non potrà essere inferiore a 200€
o n. 12 escluse per ISE superiore a 16.500 MANCANZA REQUISITI REDDITUALI di cui all’art.2 del bando
o n. 1 esclusa per incidenza canone sul valore ISE inferiore al 24% rispetto ai parametri previsti dal bando ( art.2 )
o n. 1 esclusa per il atrimonio MOBILIARE superiore a 25.000 MANCANZA REQUISITI REDDITUALI di cui all’art.3 del bando

2) di pubblicare la suddetta Graduatoria Provvisoria in forma anonima, nel rispetto della normativa sulla privacy, nel sito web Istituzionale di questo Ente nella Sezione Amministrazione Trasparente”.
3) di disporre, secondo i principi generali dell’ordinamento comunale, la pubblicazione del presente atto pubblico all’Albo Pretorio online di questo Ente, per la durata di 15 giorni, per fini cognitivi in ordine ad ogni eventuale tutela giurisdizionale dei cittadini amministrati;
4) di dare atto che le suddette pubblicazioni equivalgono a notifica agli interessati e nello specifico sostituiscono la comunicazione personale agli esclusi; San Giovanni Valdarno, 30/11/2021


527_DeterminaAltrodellaP.O._Copia_8_1638288626

Allegato A (1)

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2021/12/bando-affitto.jpeghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2021/12/bando-affitto-150x150.jpegUfficio StampaAvvisiaffitto,contributi canone locazioneAPPROVAZIONE DELLA GRADUATORIA PROVVISORIA PER L’ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE – ANNO 2021 PREMESSO che la Legge 431/98 all’art. 11 istituisce un Fondo Nazionale, da ripartirsi tra le Regioni, per l’erogazione di contributi integrativi al pagamento dei canoni di locazione e per il sostegno alle iniziative...sito ufficiale

Articoli simili

Approvazione della graduatoria provvisoria  dei Contributi canoni di locazione

Approvazione della graduatoria provvisoria dei Contributi canoni di locazione

BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD  INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2020

BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2020

Contributi per l’Affitto; sostegno straordinario per i nuclei familiari colpiti dagli effetti dell’emergenza Covid-19

Contributi per l’Affitto; sostegno straordinario per i nuclei familiari colpiti dagli effetti dell’emergenza Covid-19

Translate »