Le opere degli ospiti dei servizi di salute mentale del Valdarno in mostra dal 7 aprile nei negozi del Corso di San Giovanni Valdarno

e il 14 aprile andranno all’asta

1996 è questa la data di nascita dell’atelier di pittura promosso all’interno dei servizi di socio riabilitazione della salute mentale in Valdarno. È vissuto tra scuole e Case del popolo, grazie all’associazione Aldebaran con Giulia Maria Monaci nel ruolo di formatrice.

Dal 7 aprile una cinquantina di opere sonno esposte nei negozi del Corso di San Giovanni e sabato 14 andranno all’asta in un evento organizzato, alle ore 17, nella Biblioteca comunale di San Giovanni Valdarno (via Alberti).

Ogni partecipante ha un problema o un disagio mentale, sono adolescenti e adulti, con una fascia d’età compresa tra i 25 e i 60 anni.

«Abbiamo accolto volentieri la proposta dell’Associazione Aldebaran e ci ha fatto estremamente piacere vedere che la stessa reazione la abbiano avuta anche i commercianti di Corso Italia rendendosi disponibili ad esporre i dipinti all’interno delle loro attività. Dipinti – Ha affermato il Sindaco Maurizio Viligiardi – che saranno messi all’asta nella giornata di sabato prossimo presso la biblioteca comunale».

San Giovanni Valdarno, 12 aprile 2018

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2018/04/Aldebaran.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2018/04/Aldebaran-150x150.jpgcedEsposizioniEventiassociazione Aldebaran,pitturaLe opere degli ospiti dei servizi di salute mentale del Valdarno in mostra dal 7 aprile nei negozi del Corso di San Giovanni Valdarno e il 14 aprile andranno all’asta 1996 è questa la data di nascita dell’atelier di pittura promosso all’interno dei servizi di socio riabilitazione della salute mentale in...sito ufficiale