Il Comune di san Giovanni Valdarno e il Comune di Srebrenica, Bosnia-Herzegovina, sono legati da un patto di amicizia e di gemellaggio.

Quest’anno ricorre il ventennale dell’eccidio in cui furono massacrate migliaia di persone in un’azione di pulizia etnica durante la terribile guerra nei Balcani degli anni novanta.

La città di san Giovanni Valdarno insieme ad ANCI TOSCANA organizza una serie di iniziative per ricordare quel terribile evento e per testimoniare la vicinanza alla popolazione colpita.

SREBRENICA vent'anni dopo

La prima di queste iniziative si svolgerà a San Giovanni Valdarno il 25 giugno p.v. e sarà divisa in due momenti:
Alle ore 18,00 un dibattito pubblico che si svolgerà in Piazzetta Masolino da Panicale, di fianco a Palazzo d’Arnolfo e la proiezione del film NO MAN’S LAND alle ore 21,30 in Piazza Cesare Battisti.

La cittadinanza è invitata a partecipare numerosa.

Scarica la locandina con il programma della serata

Scarica la locandina con il programma completo delle iniziative (giugno – ottobre 2015)

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2015/06/SREBRENICA-ventanni-dopo-1024x354-1024x354.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2015/06/SREBRENICA-ventanni-dopo-1024x354-150x150.jpgcomunesgvIncontrigemellaggi,SrebrenicaIl Comune di san Giovanni Valdarno e il Comune di Srebrenica, Bosnia-Herzegovina, sono legati da un patto di amicizia e di gemellaggio. Quest'anno ricorre il ventennale dell'eccidio in cui furono massacrate migliaia di persone in un'azione di pulizia etnica durante la terribile guerra nei Balcani degli anni novanta. La città di...sito ufficiale