Lotta alle zanzare: nella notte fra il 21 e 22 giugno la disinfestazione notturna

Da marzo, ogni mese, viene effettuato il trattamento antilarvale nei borri e nelle caditoie di strade, piazze, parcheggi di tutto il territorio comunale e, nella notte fra il 21 e 22 giugno, è programmato l’intervento adulticida con mezzi nebulizzatori. Tutte le precauzioni da tenere presenti.

Il Comune di San Giovanni Valdarno, consapevole del potenziale rischio sanitario legato alla zanzara tigre e comune, da anni si impegna in azioni di contrasto alla diffusione di questo fastidioso insetto secondo le linee guida elaborate dall’Istituto superiore di sanità.

La zanzara si riproduce deponendo le uova in piccole raccolte d’acqua che possono trovarsi sul suolo pubblico e su quello privato.

Per un’efficace azione di contrasto, l’Amministrazione ha iniziato a marzo con il trattamento mensile delle caditoie fognarie del territorio comunale e l’immissione di compresse predosate in caditoie di vie, parcheggi, piazze ed edifici scolastici.
Gli ultimi interventi sono stati eseguiti venerdì 3, lunedì 6 e martedì 7 giugno con il trattamento antilarvale nei borri (Borro della Madonna, Borro Barulli, Borro delle Ville, Borro dei Frati, Borro ponte alle Forche, Borro Villaggio Minatori) e il trattamento antilarvale nelle caditoie fognarie tutte le zone interessate del comune di San Giovanni Valdarno.

Adesso è in programma la disinfestazione notturna tra le ore 23,30 di martedì 21 giugno e le ore 5 di mercoledì 22 giugno al fine di eliminare gli insetti adulti eventualmente presenti. In caso di maltempo l’intervento verrà rimandato a giovedì 23 giugno dalle 23,30 alle 5 di venerdì 24 giugno.

Appositi mezzi nebulizzatori attraverseranno il territorio comunale vaporizzando specifici prodotti con bassa residualità certificati dal Ministero della Sanità. I cittadini dovranno preoccuparsi di tenere chiuse le finestre, rovesciare le ciotole di foraggiamento degli animali domestici depositate all’esterno e di non lasciare i panni stesi fuori.

La zanzara si riproduce però anche in piccole raccolte di acqua e il 70/80% dei focolai dell’insetto sono presenti su aree private. Per rendere efficaci le operazioni predisposte dal Comune, è fondamentale la fattiva collaborazione di tutti cittadini. E’ importante quindi eliminare ogni possibile raccolta d’acqua nel proprio giardino (sottovasi, annaffiatoi, secchi, o presente in qualsiasi altro contenitore) evitare lo stoccaggio all’aperto di contenitori di qualsiasi natura dove possa raccogliersi l’acqua, provvedere, nei cortili e nei terreni scoperti, al taglio periodico dell’erba e mantenerli sgomberi da sterpaglie e rifiuti, coprire eventuali contenitori di acqua che non possono essere rimossi come vasche di cemento, bidoni e fusti per l’irrigazione degli orti, con coperchi a tenuta, teli di plastica o reti zanzariere, svuotare sempre i sottovasi dall’acqua in eccesso, trattare i tombini privati con il larvicida specifico. Nei cimiteri il consiglio è quello di riempire i vasi portafiori esterni con sabbia e di utilizzare fiori finti. In alternativa, l’acqua del vaso deve essere trattata con larvicida specifico ad ogni ricambio. Inoltre, tutti i contenitori usati saltuariamente (secchi, annaffiatoi, taniche ecc..) devono essere capovolti, in modo la evitare la raccolta dell’acqua in caso di pioggia; è necessario inoltre ispezionare e pulire periodicamente grondaie, condutture, caditoie e tombini presenti in giardini e cortili, evitando, in questo modo, il ristagno d’acqua.

In strade, piazze e aree scolastiche il Comune effettua periodicamente il servizio di derattizzazione con l’installazione di erogatori di esca rodenticida.

 

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2021/08/zanzara-5.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2021/08/zanzara-5-150x150.jpgUfficio StampaAvvisizanzareDa marzo, ogni mese, viene effettuato il trattamento antilarvale nei borri e nelle caditoie di strade, piazze, parcheggi di tutto il territorio comunale e, nella notte fra il 21 e 22 giugno, è programmato l’intervento adulticida con mezzi nebulizzatori. Tutte le precauzioni da tenere presenti. Il Comune di San Giovanni...sito ufficiale

Articoli simili

“Piano di prevenzione, sorveglianza e risposta alle arbovirosi nella Regione”, vietati gli interventi adulticidi

“Piano di prevenzione, sorveglianza e risposta alle arbovirosi nella Regione”, vietati gli interventi adulticidi

Lotta alle zanzare: nella notte fra il 19 e 20 agosto la disinfestazione notturna

Lotta alle zanzare: nella notte fra il 19 e 20 agosto la disinfestazione notturna

Disinfestazione zanzare nei borri e nelle caditoie fognarie, in corso fino al 15 ottobre

Disinfestazione zanzare nei borri e nelle caditoie fognarie, in corso fino al 15 ottobre

Translate »