Lavori in via Pareto, ecco come cambia la viabilità

Dal 15 al 17 febbraio chiusura al traffico del tratto di strada di via Pareto, lato ex Italsider (area San’Andrea), necessario per consentire l’esecuzione di interventi edili

Dal 15 al 17 febbraio  – e comunque fino alla fine dei lavori previsti –  viene modificata temporaneamente la viabilità di via Pareto (area Sant’Andrea). Il tratto di strada lato ex Italsider, attualmente regolamentato dal doppio senso di circolazione, verrà chiuso al traffico per consentire l’esecuzione di lavori edili nel cantiere posto al centro dell’anello stradale.

Per questo viene momentaneamente istituito il doppio senso di marcia nel tratto di via Pareto parallelo a via Bolzano e all’ex strada regionale 69, normalmente a senso unico. La velocità massima consentita sarà di 30 km/h, escluso sulla curva dove sarà di 10 Km/h. Sempre nella stessa via viene anche istituito il divieto di sosta. Si raccomanda la massima prudenza alla guida ed il rispetto della segnaletica.

 

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2015/03/lavori_stradali1-e1428596237179.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2015/03/lavori_stradali1-150x150.jpgUfficio StampaAvvisisan giovanni valdarno,via pareto,viabilitàDal 15 al 17 febbraio chiusura al traffico del tratto di strada di via Pareto, lato ex Italsider (area San’Andrea), necessario per consentire l'esecuzione di interventi edili Dal 15 al 17 febbraio  - e comunque fino alla fine dei lavori previsti –  viene modificata temporaneamente la viabilità di via Pareto...sito ufficiale

Articoli simili

Proclamazione vincitori primo concorso letterario “O’PPORT’UNA”

Proclamazione vincitori primo concorso letterario “O’PPORT’UNA”

Sciopero del personale scolastico del 1 marzo: sospesi i servizi di trasporto scolastico e Pedibus in ingresso.

Sciopero del personale scolastico del 1 marzo: sospesi i servizi di trasporto scolastico e Pedibus in ingresso.

Sarà San Giovanni il Comune apripista per gli Uffizi diffusi in Valdarno

Sarà San Giovanni il Comune apripista per gli Uffizi diffusi in Valdarno

Translate »