L’Assessore Pellegrini fa il punto sulle procedure in corso relativamente al piano del traffico sangiovannese.

«Le rotatorie Ponte Ipazia e all’altezza della piscina Las Vegas dove, allo stato attuale, insiste un incrocio a raso, sono già finanziate e nel mese di settembre avremo progetti esecutivi per andare in appalto. – E prosegue – Abbiamo inoltre in corso la progettazione esecutiva dei marciapiedi in viale Gramsci e l’inserimento nello strumento urbanistico della progettazione esecutiva della rotatoria della SR69 all’intersezione di Ponte Pertini con Viale Gramsci e i due marciapiedi di collegamento all’area dell’azienda IVV.

Tutti questi interventi sono procedutici affinché lo strumento del PUMS (piano urbano mobilità sostenibile) possa vedere giungere in tempi brevissimi alla sua approvazione.

L’obiettivo che si pone questa Amministrazione è incentivare l’uso della mobilità dolce, mettere il traffico e i cittadini in sicurezza e fare in modo di avere un minor impatto possibile delle polveri sottili nell’atmosfera.

Chi pensa – sottolinea l’Assessore – che questo non sia un piano condivisibile o chi pensa che l’attuazione di quanto andremo ad approvare abbia dei tempi rapidissimi, non comprende la complessità e la delicatezza del tema. Questo è un piano che sostengo fermamente nella sua filosofia e che abbisogna dei suoi interventi e step per poter essere realizzato nella maniera opportuna.

L’ambizione è di voler veramente che San Giovanni Valdarno si possa liberare da una mentalità provinciale che rischia di farci chiudere in noi stessi.

Inutile che si vada ad ammirare le città all’estero per la loro mobilità sostenibile e poi non si voglia accettare modifiche sacrosante che negli anni ci porteranno ad avere quel tipo di sviluppo. E’ del tutto evidente che stanno continuando tutti gli approfondimenti del caso in maniera scientifica e matematica e che saranno poi posti all’attenzione e all’approvazione non solo del Consiglio Comunale, ma della cittadinanza tutta. – E conclude – In democrazia esiste l’ascolto, la condivisione, la mediazione, ma c’è anche lo strumento, troppo spesso dimenticato, che si chiama decisione e questa Amministrazione, attraverso questo processo, è assolutamente convinta delle necessità di dare un altro percorso e vivibilità ai sangiovannesi». Ha dichiarato l’Assessore Simone Pellegrini.

 

 

San Giovanni Valdarno, 7 luglio 2016

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2015/09/piano_traffico.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2015/09/piano_traffico-150x150.jpgcedNovitàviabilitàL’Assessore Pellegrini fa il punto sulle procedure in corso relativamente al piano del traffico sangiovannese. «Le rotatorie Ponte Ipazia e all’altezza della piscina Las Vegas dove, allo stato attuale, insiste un incrocio a raso, sono già finanziate e nel mese di settembre avremo progetti esecutivi per andare in appalto. –...sito ufficiale