Sono stati attivati questa mattina gli ascensori del sottopasso ferroviario all’altezza della Basilica di San Giovanni Valdarno.

Sindaco, Assessore Corsi e tecnici del Comune hanno presenziato all’inaugurazione  dei due ascensori che permetteranno l’accesso dal binario 1 al binario 2 e viceversa.

«Finalmente dopo 20 anni siamo riusciti ad attivare gli ascensori che consentiranno a tutti coloro che non possono e/o non vogliono utilizzare le scale, di recarsi agilmente da un binario all’altro. Mi preme ringraziare i tecnici del Comune e i tecnici di RFI per la fattiva collaborazione che ha permesso alla nostra città di fruire  dopo tanti anni di un servizio estremamente necessario e fondamentale che abbatte quelle barriere architettoniche che per troppo hanno provocato disagi alla cittadinanza». Ha dichiarato il primo cittadino di San Giovanni Valdarno, Maurizio Viligiardi.

 

San Giovanni Valdarno, 26  luglio 2016

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2016/07/3-768x1024.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2016/07/3-150x150.jpgcomunesgvNovitàbarriere architettoniche,ferroviaSono stati attivati questa mattina gli ascensori del sottopasso ferroviario all’altezza della Basilica di San Giovanni Valdarno. Sindaco, Assessore Corsi e tecnici del Comune hanno presenziato all’inaugurazione  dei due ascensori che permetteranno l’accesso dal binario 1 al binario 2 e viceversa. «Finalmente dopo 20 anni siamo riusciti ad attivare gli ascensori...sito ufficiale