Ricordiamo che il prossimo 30 settembre è in scadenza la seconda rata TARI – Tassa Rifiuti – anno 2016.

Il pagamento del modello F24 non ha alcun costo per il contribuente, potrà essere effettuato sia presso gli uffici postali che presso gli sportelli bancari, oltre ai canali telematici predisposti quali home banking etc.

Per la TARI anno 2016, in attesa dell’approvazione definitiva delle tariffe per l’anno in corso, l’importo delle rate è determinato sulla base delle tariffe anno 2015, provvisoriamente confermate, con acconto pari al 75% del dovuto. I versamenti dovranno essere effettuati con scadenza 31 maggio e 30 settembre 2016.

La terza rata a saldo della TARI 2016, con eventuale conguaglio e compensazioni e con il conteggio esatto del numero di familiari per le utenze domestiche, verrà successivamente inviata a seguito dell’approvazione delle relative tariffe per l’anno d’imposta, salvo modifiche con scadenza 28 febbraio 2017.

la pagina con tutte le informazioni sulla TARI

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2016/02/tari.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2016/02/tari-150x150.jpgcomunesgvMemo - Scadenzetari,tariffe,tasseRicordiamo che il prossimo 30 settembre è in scadenza la seconda rata TARI - Tassa Rifiuti - anno 2016. Il pagamento del modello F24 non ha alcun costo per il contribuente, potrà essere effettuato sia presso gli uffici postali che presso gli sportelli bancari, oltre ai canali telematici predisposti quali...sito ufficiale