Torna domenica 21 febbraio l’appuntamento culinario più atteso dell’anno: il Palio dello Stufato alla Sangiovannese.
Stavolta a sfidarsi per il cappello di “Stufataro dell’anno” saranno sei studenti dell’I.S.I.S. “Vasari” affiancati da tutor d’eccezione: gli Stufatari che hanno partecipato alle passate edizioni.

Oltre ai sei piatti in gara sarà votato anche il migliore abbinamento tra la portata tipica della città di Masaccio e una selezione di vini e birra sapientemente scelti dall’Associazione “Slowfood Colli Superiori del Valdarno”.

 

Quest’anno a scegliere il migliore stufato saranno due giurie:
– la tecnica, formata da giornalisti, blogger, Sindaco e Presidente della Pro Loco, e presieduta, come da tradizione, dal giornalista e critico enogastronomico Leonardo Romanelli;
– la popolare, formata dai cittadini partecipanti alla manifestazione.

Oltre alla degustazione degli Stufati in gara, sarà servito un pasto completo a base di antipasto, piatto di entrata, primo piatto e dolce. ( scarica il menù )

 

Per coloro che vorranno partecipare come giuria popolare:
Iscrizioni e Informazioni
Associazione Pro Loco “Roberto Costagli” – Piazza Cavour, 3
Telefono 055/9126268
Mail: info@prolocosangiovannivaldarno.it
Prenotazioni entro venerdì 19 febbraio 2016.

M e n u

Assaggi Stufati in Gara
Degustazioni Vini e Birra

°°°
Antipasto del Marzocco

Selezione di Formaggi di Pecora e Mucca del Valdarno
Crostone di cavolo Nero e Salsiccia
Tarese su Croccantina
Prosciutto del Pratomagno
Crostone di Fagioli con olio nuovo

°°°
Piatto di Entrata

Crema di Zucca Gialla ai Funghi Porcini
Servita con Pancetta Croccante

°°°
Primo Piatto

Lasagna al Radicchio Rosso in Crema di Gorgonzola

°°°
Dolce

Cantucci Speziati e Dolcetti Secchi
Vinsanto

°°°
Acqua e Vino
Pranzo completo e degustazione vini
Euro 24,00
Bambini Euro 10,00