Trasporto scolastico, giovedì 21 ottobre riaprono le iscrizioni per l’anno scolastico 2021-2022

Si informa la cittadinanza che a partire da giovedì 21 ottobre sono riaperte le iscrizioni per il servizio del trasporto scolastico del Comune. Le domande saranno accolte fino a esaurimento dei posti disponibili su ciascuna linea/tratta a servizio dell’entrata scolastica e dell’uscita.

Il servizio di trasporto scolastico è erogato dal Comune a favore degli alunni della Scuola dell’Infanzia, della Primaria e della Secondaria di Primo Grado ed è attualmente gestito dalla Società Autolinee Toscane S.p.A, concessionaria del servizio.

  • COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda di iscrizione dovrà essere presentata esclusivamente online attraverso la piattaforma telematica E-civis.

 

  • TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda potrà essere presentata dal giorno giovedì 21/10/2021 fino a esaurimento dei posti disponibili su ciascuna linea/tratta a servizio dell’entrata scolastica e dell’uscita. Le domande presentate saranno accolte a seguito di istruttoria da parte del Servizio competente, secondo il criterio dell’ordine di presentazione della domanda (numero di presentazione), fino a esaurimento dei posti disponibili su ciascuna linea/tratta.

Si precisa che, qualora, in considerazione di possibili evoluzioni dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e dell’eventuale futuro intervento di norme igienico-sanitarie più restrittive rispetto a quello attualmente in vigore (con specifico riferimento ai limiti di capienza dei mezzi), dovesse rendersi necessario ridurre la capienza delle corse in esercizio, si procederà a revocare innanzitutto i posti assegnati con la procedura in argomento, prevedendo il rimborso della quota parte della contribuzione relativa al periodo non fruito.

 

  • COME E QUANDO PAGARE

La quota dovuta (intera, ridotta o la prima rata), dovrà essere corrisposta ENTRO E NON OLTRE L’INIZIO DEL SERVIZIO. La presentazione della domanda equivale ad un impegno al pagamento della quota di contribuzione dovuta su base annuale, come segue:

  • Quota annua RESIDENTI

€ 250,00 da versare prima di iniziare a usufruire il servizio

  • Pagamento rateale RESIDENTI

1° rata € 130,00 da versare prima di iniziare a usufruire del servizio

2° rata € 130,00 da versare entro il 31/12

  • Quota annua NON RESIDENTI

€ 350,00 da versare prima di iniziare a usufruire il servizio

  • Pagamento rateale RESIDENTI

1° rata € 180,00 da versare prima di iniziare a usufruire del servizio

2° rata € 180,00 da versare entro il 31/12

E’ possibile usufruire del servizio anche per una sola tratta (solo andata o solo ritorno). In questo caso, sarà applicata una riduzione del 30% sulla tariffa e il pagamento è previsto in un’unica soluzione:

  • Quota annua RESIDENTI

€ 175,00 (250,00 – 30%) da versare prima di iniziare a usufruire il servizio

  • Quota annua NON RESIDENTI

€ 245,00 (350,00 – 30%) da versare prima di iniziare a usufruire il servizio

Le tariffe per l’anno scolastico 2021/2022 sono state approvate con Deliberazione G.M. n. 211 del 15/12/2020

 

IL PAGAMENTO deve esse effettuato a mezzo PagoPA

  1. Con accesso al sito del Comune https://sangiovannivaldarno.ecivis.it
  2. Presentando lettera di pagamento presso uno degli sportelli del circuito PagoPa: Punti Sisal pay abilitati, con bankomat (presso gli sportelli bankomat degli istituti bancari convenzionati); homebanking “Circuito CBILL oppure PagoPA, E-Billing e IUV e Punto Amico del Comune.
  • Non sono previste riduzioni di tariffa, in caso di mancato uso o di uso discontinuo o parziale da parte dell’alunno. In caso di sospensione temporanea del servizio per cause di forza maggiore (scioperi, neve, problemi tecnici etc.), non è prevista alcuna riduzione della tariffa.
  • L’Amministrazione Comunale ha la possibilità di esonerare o ridurre il contributo di famiglie prese in carico dai Servizi Sociali, secondo una valutazione di competenza propria del Servizio, secondo le disposizioni vigenti e nei limiti delle disponibilità di Bilancio (cfr Regolamento per l’erogazione degli interventi e dei servizi sociali, approvato con Deliberazione C.C. n. 37 del 29/03/2011).

 

INFORMAZIONI GENERALI

 

Si ricorda che l’utente dovrà rispettare tutte le condizioni organizzative fissate e tenere un comportamento corretto durante la fruizione del servizio.

Al fine di adottare tutte le misure organizzative utili a garantire la massima sicurezza degli utenti nel servizio di ritorno da scuola, sarà consentito scendere dallo scuolabus solo in presenza di un genitore o di altro adulto incaricato con delega scritta. In assenza, alla fermata, del genitore o di altra persona delegata, gli alunni della Scuola dell’Infanzia saranno trattenuti sullo Scuolabus fino al termine del servizio e portati presso la sede del Comando di Polizia Municipale. Tale norma sarà estesa anche agli alunni della scuola primaria e secondaria di 1° grado non autorizzati esplicitamente alla discesa in assenza di genitore o suo delegato. Nel caso in cui il genitore, o un suo delegato, non si presenti a ricevere l’utente alla fermata di ritorno e tale situazione si ripeta più volte, l’alunno sarà sospeso dal servizio per tutta la durata dell’anno scolastico.

Chi intende rinunciare al servizio – prima dell’avvio dello stesso – dovrà farlo esclusivamente con nota scritta inviata al Servizio Istruzione del Comune.

Le rinunce al servizio in corso di anno dovranno avvenire in forma scritta e le somme versate non saranno rimborsate. E’ possibile non versare la seconda rata quando la rinuncia scritta al servizio avvenga prima del 31/12 dell’anno in corso.

 

NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE RINUNCE VERBALI TELEFONICHE.

L’Amministrazione Comunale si riserva di accettare la domanda a seguito di verifica sul possesso dei requisiti indispensabili per la fruizione dei servizi in oggetto e la conseguente istruttoria.

L’iscrizione al servizio è subordinata alla regolarità delle posizioni contabili degli utenti per gli anni pregressi.

Per consentire di risolvere preventivamente eventuali problematiche che potrebbero presentarsi, Vi invitiamo a compilare con attenzione il modulo di domanda.

 

IMPORTANTE

IN RELAZIONE ALL’EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19, IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO E’ ORGANIZZATO TENENDO CONTO DELLE DISPOSIZIONI IGIENICO-SANITARIE (DISTANZIAMENTO, UTILIZZO DI DISPOSITIVI) IN VIGORE AL MOMENTO DELL’EROGAZIONE, NONCHÉ SULLA BASE DELL’ORARIO E DELLE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO DELL’ATTIVITÀ DIDATTICA NELLE SCUOLE. 

AVVISO RIAPERTURA

informativa privacy servizi scolastici as 2021_22

LINEA ARANCIO

LINEA BLU

LINEA GIALLA

LINEA VIOLA

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2018/03/ScuolaBus.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2018/03/ScuolaBus-150x150.jpgUfficio StampaAvvisiNovitàtrasporto scolasticoSi informa la cittadinanza che a partire da giovedì 21 ottobre sono riaperte le iscrizioni per il servizio del trasporto scolastico del Comune. Le domande saranno accolte fino a esaurimento dei posti disponibili su ciascuna linea/tratta a servizio dell’entrata scolastica e dell’uscita. Il servizio di trasporto scolastico è erogato dal Comune a favore degli alunni...sito ufficiale

Articoli simili

Di nuovo attivi il trasporto scolastico ed il Pedibus

Di nuovo attivi il trasporto scolastico ed il Pedibus

Trasporto scolastico e Pedibus, mercoledì 25 novembre sospesi i servizi della mattina

Trasporto scolastico e Pedibus, mercoledì 25 novembre sospesi i servizi della mattina

Trasporto scolastico, al via la presentazione delle domande per il rimborso del periodo di sospensione del servizio a causa dell’emergenza Covid

Trasporto scolastico, al via la presentazione delle domande per il rimborso del periodo di sospensione del servizio a causa dell’emergenza Covid

Translate »