Il Comune di San Giovanni sostiene il diritto alla studio nelle sue varie forme, principalmente attraverso i finanziamenti regionali che vengono erogati su apposita istruttoria borse di studio e buoni libro agli studenti economicamente più svantaggiati per le scuole di ogni ordine e grado.
Ogni anno la Regione Toscana stabilisce l’entità del finanziamento per i benefici da destinare alle varie Province. La Provincia di Arezzo a sua volta stabilisce i fondi per ogni comune in base al numero degli studenti frequentanti le scuole.
Successivamente le domande raccolte e protocollate vengono prese in carico dall’Uff. Istruzione, il quale procede al controllo delle stesse, predispone le graduatorie e tutti gli atti conseguenti fino all’autorizzazione dei pagamenti.
(Riferimenti di legge: L.R. 53/81 e 41/93 – L. 10.3.2000 n. 62 – DPCM 14.2.2001 n. 106 – L.R. 26-07-2002 n 32 – regolamento attuazione legge n° 32 Regione Toscana del 8-8-2003 n 47.).

leggi altre notizie su PACCHETTO SCUOLA nel sito