Tornano i tradizionali appuntamenti settembrini a San Giovanni Valdarno: Giovedì 07 Settembre, a partire dalle ore 17.00, appuntamento con la “RIFICOLONA 2017”:

alle ore 17.00, in Piazza Cavour si terranno i consueti “Laboratori della Rificolona” dove i bambini, aiutati dalle sapienti mani dei volontari presenti, impareranno a costruire una Rificolona e a “lavorare” una zucca;

alle ore 21.00 il ritrovo per grandi e piccini è in Piazzale Matteotti, per la partenza della “Sfilata delle zucche e delle Rificolone”, accompagnata dalla Ciacciabanda, per concludersi in Piazza Masaccio dove, alle ore 21.15 si terrà la benedizione delle zucche e delle rificolone, a cui seguirà il Tradizionale Concorso Di Rificolone E Zucche.

Sono aperte le iscrizioni per il Concorso della Rificolona, sia per la categoria "Zucche", che per la categoria "Rificolone". E' possibile, inoltre, iscriversi al tradizionale concorso di Rificolone e Zucche sia presso il nostro ufficio, sia per e-mail o lasciando un messaggio sulla nostra pagina face book (@ProlocoSGV), indicando il nome dei bambini che partecipano al concorso, il titolo della zucca o della Rificolona e un numero di telefono di un genitore. L'iscrizione è gratuita! 

Da Lunedì 04 Settembre, inoltre, saranno disponibili presso il nostro ufficio le zucche da decorare per tutti i bambini.

Ma che cos’è La Rificolona? La festa della rificolona nasce a Firenze, quando gli abitanti del contado raggiungevano Piazza della Santissima Annunziata, alla vigilia della festa della Natività della Madonna (08 settembre); questi pellegrini rischiaravano il loro cammino con fiaccole e lanterne di vario genere, illuminando anche le strade delle città e rappresentando uno spettacolo per la popolazione fiorentina. I fiorentini che assistevano a questa luminosa “sfilata”, chiamavano le donne del corteo – tipicamente robuste e con goffi abbigliamenti – “fierucolone” e da qui deriva il nome rificolone. Le rificolone erano ispirate alle lanterne dei pellegrini ed erano realizzate con fantocci di carta che rappresentavano le robuste campagnole, a cui veniva applicato un lume sotto la sottana e venivano appese ad una lunga canna e portate in giro per la città. Anche a San Giovanni Valdarno, come a Firenze, la festa della Rificolona ha origini religiose ed è legata all’immagine miracolosa della Madonna delle Grazie e ai festeggiamenti legati alla sua incoronazione. La forma attuale della Rificolona – sfilata e benedizione delle rificolone e dei bambini – nasce nel secondo dopoguerra, diventando così la Rificolona dei Bambini e caratterizzandone l’edizione sangiovannese.

 

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2016/09/rificolona.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2016/09/rificolona-150x150.jpgcedEventiPerdono,Proloco,rificolonaTornano i tradizionali appuntamenti settembrini a San Giovanni Valdarno: Giovedì 07 Settembre, a partire dalle ore 17.00, appuntamento con la 'RIFICOLONA 2017': alle ore 17.00, in Piazza Cavour si terranno i consueti 'Laboratori della Rificolona' dove i bambini, aiutati dalle sapienti mani dei volontari presenti, impareranno a costruire una Rificolona...sito ufficiale