Ieri mattina, in conferenza stampa, è stato presentato il progetto “Cittadini Attivi” San Giovanni Valdarno.

Questa iniziativa nasce dal desiderio e dalla volontà di un gruppo di cittadini che hanno a cuore San Giovanni Valdarno e vogliono prendersene cura. Sono persone diverse per occupazione ed interessi, che hanno colto il sentimento di tanti a creare occasioni di coesione sociale, cura e valorizzazione del territorio e dei beni comuni che il nostro Comune custodisce.

“Il progetto Cittadini attivi si propone di coinvolgere i cittadini nella cura dei quartieri, dai beni comuni alle segnalazioni inerenti situazioni di disagio e degrado, il tutto in collaborazione con l’amministrazione comunale”, ha sottolineato Marco Zangheri, uno dei promotori di questa iniziativa. “Un progetto inclusivo e trasversale che intende coinvolgere il maggior numero possibile di cittadini, diversi per attività svolta, orari, opinioni, interessi, ma accomunati dalla voglia di prendersi cura dei beni comuni e creare così un nuovo senso civico e di appartenenza a questa città. Il 19 ed il 20 ottobre saremo con un gazebo davanti a Palazzo d’Arnolfo per informare più in dettaglio sull’iniziativa e far sapere dove trovare i riferimenti social e su internet che ci riguardano. Invitiamo tutti i Sangiovannesi a unirsi a noi e a seguire le nostre iniziative.”.

“Come amministrazione comunale abbiamo sin da subito colto con favore questa iniziativa che riteniamo in linea con gli indirizzi del nostro mandato” – ha dichiarato Valentina Vadi, Sindaco di San Giovanni Valdarno “Diffondere l’amore e la cura per la nostra città, impegnarsi in ogni quartiere perché possa essere accogliente e decoroso è un impegno civico importante, e una dimostrazione di quanto si possa avere a cuore il luogo nel quale si vive. Per noi questi cittadini – che ringraziamo per l’impegno che assumono su di sé – costituiranno un punto di riferimento, nei diversi quartieri, per comprendere criticità e punti di forza che riguardano le varie zone del nostro Comune”.

Il 19 e il 20 ottobre il progetto “Cittadini Attivi” allestirà un gazebo in Piazza Cavour per l’intera giornata, per dare informazioni e raccogliere adesioni. Inoltre è possibile contattare ed avere informazioni sul progetto alla mail progetto.cittadiniattivi@gmail.com, oppure visitando la pagina Facebook e Instagram del Progetto Cittadini Attivi.

 

 

 

 

San Giovanni Valdarno, 15/10/2019

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2019/10/Cittadinanza-Attiva.jpeghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2019/10/Cittadinanza-Attiva-150x150.jpegcomunesgvNovitàIeri mattina, in conferenza stampa, è stato presentato il progetto “Cittadini Attivi” San Giovanni Valdarno. Questa iniziativa nasce dal desiderio e dalla volontà di un gruppo di cittadini che hanno a cuore San Giovanni Valdarno e vogliono prendersene cura. Sono persone diverse per occupazione ed interessi, che hanno colto il...sito ufficiale