Prima Festa del colombaccio a San Giovanni Valdarno

Domenica 5 giugno dalle 8 alle 20 nel parco attrezzato in lungarno 7 fratelli Cervi si svolgerà la manifestazione promossa dal Club del colombaccio Valdarno in collaborazione con le associazioni cittadine aderenti alla Cct, la Proloco e con il patrocinio del comune di San Giovanni Valdarno. Esposizione e prove di cimbelli e volantini, mercatino e attrezzature per la caccia e specialità culinarie


Sarà la prima Festa del colombaccio a San Giovanni Valdarno quella che si svolgerà domenica 5 giugno dalle 8 alle 20 nel parco attrezzato in Lungarno Sette fratelli Cervi.
La giornata, dedicati agli appassionati di caccia di tutta la Regione e non solo, è promossa dal Club del colombaccio Valdarno in collaborazione con le associazioni cittadine aderenti alla Cct, la Proloco e con il patrocinio del comune di San Giovanni Valdarno.

Sarà allestita una piccola fiera con circa 35 operatori tra espositori e operatori commerciali: troveranno spazio i piccoli animali da cortile, l’abbigliamento venatorio e gli articoli per la caccia in generale, le specialità culinarie della zona.

Nel corso della mattinata, verso le 10, ci sarà anche uno spettacolo di volo di cimbelli e volantini.

Alla conferenza stampa di presentazione che si è svolta questa mattina, hanno partecipato il sindaco di San Giovanni Valdarno Valentina Vadi, Maurizio Bucci presidente della sezione Valdarno del Club italiano del colombaccio, Mario Moretti, presidente Federcaccia, sezione San Giovanni Valdarno, Samuele Caroti presidente Arct, associazione regionale cacciatori toscani, Valdarno e Silvio Del Riccio, consigliere della Pro loco di San Giovanni Valdarno.

“Siamo davvero felici di accogliere la prima Festa del colombaccio nella nostra città, nel parco attrezzato del lungarno 7 fratelli Cervi – ha dichiarato il sindaco di San Giovanni Valentina Vadi – Una giornata divertente, interessante pensata non solo per gli appassionati di caccia ma rivolta a tutta la cittadinanza e in particolare ai bambini che potranno assistere a gare ed esibizioni di cimbelli e volantini”.

“Dopo due anni di pandemia – commentano gli organizzatori – tornano in scena la caccia e la ruralità in un territorio ricco di tradizioni e cultura. Siamo particolarmente soddisfatti, e ringraziamo l’amministrazione comunale per questo, di poter svolgere la nostra fiera nella splendida cornice del Lungarno, un ambiente ottimale per questo tipo di manifestazione che vede come protagonisti gli animali. Una festa aperta a tutti, alle famiglie, ai giovani; ci auguriamo che quella di quest’anno sia la prima di una lunga e appassionante tradizione”.

Per quanto riguarda la viabilità, per l’intera giornata di domenica, è previsto il divieto di sosta in piazza della Pace e in via Lungarno 7 fratelli Cervi fra il civico 6 e il civico 10 lato area verde per dare spazio agli espositori presenti.

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2022/06/manifesto-colombaccio.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2022/06/manifesto-colombaccio-150x150.jpgUfficio StampaEventifesta del colombaccioDomenica 5 giugno dalle 8 alle 20 nel parco attrezzato in lungarno 7 fratelli Cervi si svolgerà la manifestazione promossa dal Club del colombaccio Valdarno in collaborazione con le associazioni cittadine aderenti alla Cct, la Proloco e con il patrocinio del comune di San Giovanni Valdarno. Esposizione e prove...sito ufficiale
Translate »