Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale N° 9 del 09 Marzo 2020 – Misure straordinarie per il contrasto ed il contenimento sul territorio regionale della diffusione del virus COVID-19

estratto:

chiunque faccia ingresso in Toscana, o vi abbia fatto ingresso negli ultimi quattordici giorni, dopo avere soggiornato in zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ovvero nelle regioni e province, di cui all’art.1 del DPCM dell’8 marzo 2020 o a quelle che dovessero essere individuate con successivi provvedimenti di livello nazionale, è fatto obbligo di procedere all’isolamento fiduciario volontario dal giorno dell’ultima esposizione, comunicando tale circostanza, soprattutto in presenza di sintomi, se residente o domiciliati in Toscana, al proprio MMG o PLS, altrimenti al numero unico dell’Azienda USL di riferimento (Azienda USL Toscana Centro: 055/5454777; Azienda USL Toscana Nord Ovest 050/954444; Azienda USL Toscana SUD EST 800579579), attivo dalle ore 8.00 alle ore 20.00 e dalle 20.00 alle 8.00

OPGR_9_del_09_03_2020 (pdf)

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2020/03/layout_set_logo.pnghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2020/03/layout_set_logo-150x150.pngcedAvvisi#Covid-19,coronavirusestratto: chiunque faccia ingresso in Toscana, o vi abbia fatto ingresso negli ultimi quattordici giorni, dopo avere soggiornato in zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ovvero nelle regioni e province, di cui all’art.1 del DPCM dell’8 marzo 2020 o a quelle che dovessero essere individuate con...sito ufficiale

Articoli simili

La Toscana resta zona gialla

La Toscana resta zona gialla

Volontari in servizio per impedire gli assembramenti fra studenti davanti alle scuole superiori

Volontari in servizio per impedire gli assembramenti fra studenti davanti alle scuole superiori

IVO EMERGENCY, il Comune di San Giovanni Valdarno attiva il primo assistente virtuale che fornisce risposte alle domande sull’emergenza #Covid-19

IVO EMERGENCY, il Comune di San Giovanni Valdarno attiva il primo assistente virtuale che fornisce risposte alle domande sull’emergenza #Covid-19

Translate »