C/O AUDITORIUM BANCA DEL VALDARNO VIA MONTEGRAPPA – SAN GIOVANNI V.NO

 

Sarà ufficialmente presentata lunedì 20 marzo la Rete provinciale delle istituzioni locali contro la violenza sulle donne esistente in provincia di Arezzo dal 2001.

L’iniziativa, che chiuderà il nutrito calendario di eventi promosso e curato dal Coordinamento 8 marzo Valdarno, avrà luogo il prossimo lunedì 20 marzo alle ore 16.00 presso l’Auditorium della Banca del Valdarno in via Montegrappa a San Giovanni Valdarno.

La Rete è stata confermata per un altro biennio lo scorso dicembre presso la Prefettura di Arezzo alla presenza di tutti i firmatari: Prefettura di Arezzo, Provincia di Arezzo, Procura della Repubblica di Arezzo, Azienda USL Sud-Est, Ufficio Scolastico, Ufficio della Consigliera Provinciale di Parità, i Comuni del Valdarno e le Associazioni a tutela dei diritti delle donne.

Alla giornata del 20 marzo sarà presente Vittoria Doretti, Responsabile Rete Regionale Codice Rosa. Il coordinamento della giornata sarà a cura della Vice Sindaco di San Giovanni Valdarno, Sandra Romei, quale Assessore alle politiche di genere.

Hanno confermato la loro presenza all’iniziativa, Clara Vaccaro Prefetto di Arezzo, la Consigliera Regionale Valentina Vadi, Eleonora Ducci Vicepresidente della Provincia di Arezzo, Simona Dei, Direttore Sanitario Azienda USL Toscana sud-est Tiziana Giovenali Ufficio Scolastico territoriale di Arezzo, Maura Isetto Assessore Pari Opportunità del Comune di Montevarchi, Mauro Mancini Proietti della Polizia di Stato insieme a tutti gli altri  firmatari del protocollo e alle associazioni delle donne.

 

San Giovanni Valdarno, 13 marzo 2017

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2017/03/reteviolenza_cr-1024x808.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2017/03/reteviolenza_cr-150x150.jpgcomunesgvEventiIncontridonne,violenza di genere C/O AUDITORIUM BANCA DEL VALDARNO VIA MONTEGRAPPA – SAN GIOVANNI V.NO   Sarà ufficialmente presentata lunedì 20 marzo la Rete provinciale delle istituzioni locali contro la violenza sulle donne esistente in provincia di Arezzo dal 2001. L’iniziativa, che chiuderà il nutrito calendario di eventi promosso e curato dal Coordinamento 8 marzo Valdarno, avrà...sito ufficiale