Lo psicologo arriva su 4 ruote

Sarà a San Giovanni Valdarno il 24 giugno il camper di supporto psicologico che offre sedute gratuite ai cittadini. Il progetto sperimentale è dello StudioPsiche Firenze e sabato sarà l’evento di anteprima del programma di aiuto e sostegno psicologico che verrà messo in campo il prossimo 2024 dall’Amministrazione comunale

Sabato 24 giugno in piazza Cavour dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 22 farà tappa a San Giovanni Valdarno il camper di supporto psicologico dello StudioPsiche Firenze, specializzato in benessere, sostegno e cura della persona, della coppia, della famiglia e dei gruppi. L’appuntamento, attivato su richiesta del Comune, sarà l’iniziativa di anteprima del programma strutturato che l’Amministrazione attiverà il prossimo anno nella città del Marzocco.

“Appena mi è stato sottoposto questo progetto ho aderito con convinzione”, – ha dichiarato Valentina Vadi, sindaco di San Giovanni Valdarno. – “Psicologo on the road è uno strumento utile per la cittadinanza, soprattutto per i giovani, che negli ultimi anni, a causa della pandemia, hanno visto cambiare le proprie vite e la socialità tradizionale sostituita con il distacco e l’allontanamento dagli altri. Ritengo sia un supporto importante che lavora in maniera discreta e riservata con le persone e le aiuta, sostenendole nei momenti di difficoltà. Dopo la giornata del 24 Giugno, quando il camper psicologico sarà in Piazza Cavour a disposizione di tutti i cittadini in forma gratuita per l’intera giornata, il prossimo anno svilupperemo il progetto completo e il camper sarà presente per diversi mesi continuativi, in un luogo specifico, in modo da poter prendere in carico le persone in maniera strutturata. Ringrazio lo Studio Psiche di Firenze per l’dea sperimentale e originale che ha avuto e che ci consente di poter dare un aiuto concreto ai cittadini, anche superando le paure ed il senso di vergogna che l’attività di supporto psicologico continua a portare con sé “, ha concluso il Sindaco.

“Psicologo on the road”, progetto, unico in Italia nel suo genere, propone, come idea di base, la possibilità di avvalersi del sostegno psicologico per tutti. Nello specifico si vuole normalizzare l’accesso a tale servizio, per troppo tempo appannaggio solo di chi poteva permetterselo, andando nella direzione di un accesso fruibile e universale e abbattendo lo stigma sociale che troppo spesso accompagna chi si rivolge a dei professionisti in ambito psicologico.

La mission dello “Psicologo on the Road”, quindi, è rivolta, grazie alle sue caratteristiche di flessibilità e inclusività, a tutte le fasce di età della comunità e si concretizza attraverso I’utilizzo di un camper, o studio mobile, attrezzato ad hoc, che sarà raggiungibile facilmente perché ubicato in una zona strategica nel territorio comunale.

Gli incontri prevedono un colloquio di circa 30 minuti e sono svolti da un professionista psicologa/o, o psicoterapeuta regolarmente iscritta/o all’albo professionale e si effettua in ambiente che garantisce un setting verosimilmente uguale a quello che si crea nello studio professionale.

Nel prossimo 2024 l’Amministrazione ha intenzione di attivare il servizio facendolo diventare un appuntamento fisso e programmato a San Giovanni Valdarno.

 

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2023/06/Psicologo-on-the-road-724x1024.pnghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2023/06/Psicologo-on-the-road-150x150.pngCultura SgvNovitàSarà a San Giovanni Valdarno il 24 giugno il camper di supporto psicologico che offre sedute gratuite ai cittadini. Il progetto sperimentale è dello StudioPsiche Firenze e sabato sarà l’evento di anteprima del programma di aiuto e sostegno psicologico che verrà messo in campo il prossimo 2024 dall’Amministrazione comunale Sabato...sito ufficiale

Articoli simili

Bethlehem green city, ultima missione in Italia

Bethlehem green city, ultima missione in Italia

Playground Palagalli, venerdì l’inaugurazione dei campi da basket ristrutturati

Playground Palagalli, venerdì l’inaugurazione dei campi da basket ristrutturati

Federica Frezza e Martina Peloponesi arrivano a San Giovanni per presentare il loro libro “Spinascura”

Federica Frezza e Martina Peloponesi arrivano a San Giovanni per presentare il loro libro “Spinascura”