L’Arno si veste a festa

L’Arno si veste a festa

Venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 giugno si svolgerà “AlternArno”: divertimento, spettacolo, musica, sport e prelibatezze gastronomiche nella manifestazione organizzata dall’associazione Diladdarno, dalla Pro Loco e dal Circolo bocciofilo sangiovannese con il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno.

Musica, sport, spettacoli, divertimento e prelibatezze gastronomiche. Oltre alla voglia di stare insieme e al gusto di vivere l’Arno.
Da venerdì 10 a domenica 12 giugno si svolgerà “AlternArno” la festa sull’Arno organizzata dalla Pro Loco cittadina con il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno alla quale l’associazione Diladdarno ed il circolo Bocciofilo hanno condiviso il loro nutrito programma della “Festa del quartiere Oltrano”.
Un modo per scoprire e riscoprire le bellezze del fiume che attraversa e arricchisce la città del Marzocco, celebrando l’unicità del suo ambiente e le peculiarità del paesaggio.

“L’Arno – dichiara l’assessore alla cultura Fabio Franchi – rappresenta da sempre una seconda ‘via Maestra’ della nostra città, parallela e allo stesso tempo complementare a quello che è il Corso Italia. Una via Maestra all’insegna della natura, come il Corso Italia lo è per l’arte e il commercio. I nostri lungarni sono d’altra parte una delle mete preferite per le passeggiate da parte dei sangiovannesi e per lo svago da parte dei più piccoli, e lo stesso fiume Arno, in tempi meno recenti, era luogo di intense attività ludiche. E’ quindi con estrema soddisfazione che, come Amministrazione, abbiamo accolto l’idea nata da tre associazioni cittadine di dedicare un fine settimana all’Arno, di promuoverlo e renderlo vivo, vitale con iniziative di vario tipo, che tra sé si integrano e si completano, con il coinvolgimento anche delle attività economiche che sui lungarni hanno sede. Un’occasione da non perdere, quindi, per vivere l’Arno, scoprirne o riscoprirne il fascino e le potenzialità e le opportunità che offre, grazie alle proposte messe in campo. Un’occasione da non lasciarsi sfuggire, inoltre, per tornare a immergersi nella tradizionale ‘festa del Quartiere Oltrarno’, da troppo tempo purtroppo assente, e finalmente riportata a nuova vita dall’associazione Diladdarno e dal Circolo Bocciofilo. Due aspetti mi preme sottolineare di questa ‘Festa sull’Arno’. In primo luogo, la sinergia positiva che si è realizzata tra tre associazione cittadine, la Pro Loco, l’Associazione Diladdarno e il Circolo Bocciofilo; una sinergia immediata, che ha consentito di realizzare un programma ricchissimo, ben integrato, capace di soddisfare gli interessi più diversi, delle più diverse fasce d’età, e che si è aperto anche al coinvolgimento di bar e ristoranti dei lungarni. La sinergia di tre associazioni è risultata non in una sommatoria di singole iniziative, ma ha costituito un valore aggiunto, che probabilmente non vi sarebbe stato se ciascuna associazione avesse operato indipendentemente dall’altro. E questo è indubbiamente una forte, importante testimonianza della generosità e dell’alta qualità del tessuto associativo cittadino. Il secondo aspetto è – in fondo – ancora più rilevante. Tre associazioni che si ‘preoccupano’, che si ‘fanno carico’ di un bene comune, quale è l’Arno per la città di San Giovanni, sono la più lampante testimonianza di pratiche di ‘cittadinanza attiva’. E se ‘beni comuni’ e ‘cittadinanza attiva’ sono concetti che solo da pochi anni sono emersi nel dibattito pubblico, e spesso con fatica si tenta di inserirli nelle politiche pubbliche e nel novero delle buone pratiche del cittadino, la nostra comunità ha dimostrato di conoscerli bene, e di praticarli con convinzione e generosità. Un lungo fine settimana da non perdere, dunque, tra natura, ambiente, buon cibo, socialità, sport, divertimento, senza dimenticare la solidarietà, per la quale la nostra comunità sangiovannese da sempre si distingue.”

“La ‘festa del quartiere Oltrarno’ ha caratterizzato per tanti anni la vita del quartiere con la partecipazione e l’affetto di tanti cittadini”, commentano Daniele Marzi dell’associazione Diladdarno e Ugo Di Nino, presidente Circolo bocciofilo sangiovannese. “Una tradizione che negli ultimi anni è sopravvissuta solo grazie all’attività dell’associazione Diladdarno in collaborazione con il Circolo bocciofilo. Sinergia che quest’anno ha permesso di organizzare, da venerdì 10 giugno a domenica 12 giugno, una festa dal sapore antico che vedrà il ritorno dei bomboloni del mitico Osvaldo. Saranno tre giornate dense di appuntamenti, dove oltre al agli storici e squisiti bomboloni chi verrà a trovarci troverà divertimento, buon cibo e tanta voglia di stare insieme. Non mancherà anche la solidarietà con una parte del ricavato che sarà destinato al Calcit ed all’associazione Gabriele d’Uva”.

“Una delle missioni che la Pro Loco porta avanti da anni con convinzione e passione – sottolinea il presidente Massimo Pellegrini – è quella di valorizzare l’Arno e le sue rive, un’area tanto cara ai sangiovannesi. Rappresenta l’alternativa verde al nostro centro storico. E non vorremo limitarci alle lame del fiume ma desideriamo vivere anche le sue acque. Quando ci siamo messi al lavoro per organizzare iniziative ed esperienze, abbiamo saputo che anche l’associazione Diladdaarno e il Circolo bocciofilo sangiovannese stavano allestendo una tre giorni con gli stessi nostri obiettivi. Abbiamo deciso di unirci e creare un cartellone unico, ricco e interessante. Ringrazio davvero di cuore le due associazioni per aver condiviso l’idea trasferendo in questo cartellone un progetto importante, la ‘festa del quartiere Oltrarno’ che per tanti anni ha raccolto affetto e partecipazione. Vorrei anche ringraziare tutti gli operatori commerciali che sostengono l’evento e le due associazioni polisportiva la Rugiada e E-Bike Tour Tuscany.
La nostra speranza è che questa sinergia possa durare nel tempo e possa portare alla realizzazione di molti altri appuntamenti per la nostra comunità”

La tre giorni prenderà il via venerdì 10 giugno alle ore 16 con l’avvio della Festa del quartiere Oltrano e l’apertura dello stand dei bomboloni. Le golose bontà fritte potranno essere gustate per l’intera manifestazione.

La festa del quartiere continuerà sabato 11 giugno e domenica 12 giugno.                                            Sabato dalle ore 15 si svolgerà lo spettacolo di “D’Artagnan e le sue bolle” e, contestualmente, sarà inaugurata l’area bambini con “I giochi di nonno Dario” – gonfiabili che rimarrà aperta anche il giorno successivo. Dalle 16 si terrà la finale del Torneo di bocce del “Giugno sangiovannese”. Dalle 17,45 alle 19,45 aperitivo con Dj set Andrhea, alle 19 apertura dello stand gastronomico, e alle 20 serata musicale Butterfly “Duettando” con le voci di Daniela Mugnai e Silvia Righeschi.

Domenica, dopo la consueta apertura alle 9 dello stand dei bomboloni, alle 17 sarà presentata l’esibizione della scuola di Danza “H901” ed alle 19 riapriranno gli stand gastronomici. Alle 20 la scena sarà per “I Ragazzi d’Arnolfo” che diletteranno il pubblico con le loro travolgenti esibizioni.
Al Bar pineta sabato dalle 17 ci sarà il dj set house con Sweet Groove a cura del Bar Pineta, mentre domenica sempre alle 17,00 Rock anni 70/80 con Karma.

Domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 ci sarà l’opportunità di fare un giro in Canoa, Kayak e Sup guidati dagli esperti della Polisportiva la Rugiada che organizza l’esperienza. Le prenotazioni, dagli 8 anni in su, possono essere effettuate chiamando lo 055 9126268.

Da venerdì a domenica è previsto uno speciale menù al Garden River con antipasto, primo, secondo, cantuccini, vinsanto e acqua al costo di 25 euro a persona.
Durante le giornate di sabato e domenica ci sarà inoltre la possibilità di noleggiare le E-Bike e godersi una pedalata sulle rive del fiume. Per prenotazioni è possibile chiamare E-Bike Tour Tuscany al numero 340 736 1782.

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2022/06/AlternArno-2-1024x576.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2022/06/AlternArno-2-150x150.jpgUfficio StampaEventiNovitàalternarno,festa dell'arnoL’Arno si veste a festa Venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 giugno si svolgerà “AlternArno”: divertimento, spettacolo, musica, sport e prelibatezze gastronomiche nella manifestazione organizzata dall’associazione Diladdarno, dalla Pro Loco e dal Circolo bocciofilo sangiovannese con il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno. Musica, sport, spettacoli, divertimento e...sito ufficiale
Translate »