I bambini scrivono al sindaco per raccontare il Progetto Didaorto e il primo cittadino risponde alla lettera

Qualche giorno fa, il sindaco di San Giovanni Valdarno Valentina Vadi ha pubblicato sul suo profilo Facebook un articolo di Valdarnopost dove si raccontava il progetto “Didaorto, la nostra aula a cielo aperto” incentrato sull’orto e la sua gestione che i bambini delle classi terze e quarte della scuola primaria Don Milani, dell’Istituto comprensivo Masaccio hanno proposto anche quest’anno con entusiasmo e partecipazione. I complimenti da parte del primo cittadino, hanno spinto i ragazzi a scrivere una sentita lettera che riportiamo di seguito:

“Cara Sindaca Valentina Vadi,
siamo gli alunni delle classi terze e quarte della scuola primaria Don Milani dell’Istituto comprensivo Masaccio.
Le scriviamo perché vorremmo chiederle un piccolo favore. Quest’anno abbiamo lavorato al progetto DIDAORTO, la classe a cielo aperto. E’ stato un progetto molto divertente che ci ha insegnato ad accudire e rispettare la Terra. E’ stato entusiasmante togliere le erbacce, mettere il terriccio e piantare le nostre piccole piantine fino a vederle crescere. Abbiamo imparato tante cose senza stare seduti al banco in classe. Perciò vorremmo pubblicare questo articolo per condividere la nostra esperienza con gli altri bambini.
Quindi le chiediamo, cara Sindaca, se può, di pubblicarlo sul sito del Comune.
Grazie per la sua attenzione, cordiali saluti
I bambini delle classi terze e quarte della Don Milani.

Ps: ringraziamo i giardinieri del Comune che hanno ripulito lo spazio dell’orto e la Revet di Pontedera che ci ha fornito la struttura.
Se ha un po’ di tempo e vuole venire a trovarci sarebbe una cosa speciale!”

 

La risposta del sindaco di San Giovanni Valentina Vadi:

“Carissime bambine e carissimi bambini
ho letto con piacere l’articolo che mi avete inviato nel quale mi raccontate del bellissimo progetto a cui state lavorando con l’aiuto delle maestre, “DIDAORTO, la classe a cielo aperto”.
Amare e rispettare la natura, seguire il ciclo della Terra, dalla semina fino alla nascita delle piantine è un’esperienza educativa importante e fare tutto questo con l’entusiasmo con cui mi raccontate di averlo fatto voi è per me motivo di grande soddisfazione.
Imparare stando all’aria aperta è per voi, bambini e bambine, fondamentale, soprattutto in un periodo così difficile come quello che tutti noi stiamo attraversando a causa del
virus Covid-19.
Pertanto vi ringrazio di nuovo per la lettera che mi avete inviato, vi comunico che il vostro articolo sarà pubblicato nel sito istituzionale del Comune di San Giovanni Valdarno (www.comunesgv.it) e sulla pagina Facebook istituzionale del Comune, e che quanto prima verrò di persona a visitare il vostro orto per poter vedere con i miei occhi quello che avete fatto con le vostre mani.
Vi saluto e vi abbraccio con affetto e ringrazio, in modo speciale, le vostre maestre per quanto fanno per voi, ogni giorno.

Il Sindaco
Valentina Vadi”

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2021/05/lettera-1.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2021/05/lettera-1-150x150.jpgUfficio StampaAvvisibambini,didaorto,letteraQualche giorno fa, il sindaco di San Giovanni Valdarno Valentina Vadi ha pubblicato sul suo profilo Facebook un articolo di Valdarnopost dove si raccontava il progetto 'Didaorto, la nostra aula a cielo aperto' incentrato sull'orto e la sua gestione che i bambini delle classi terze e quarte della scuola...sito ufficiale

Articoli simili

I Sindaci del Valdarno chiedono il sostegno delle associazioni di categoria e delle associazioni agro alimentari e ambientaliste del Valdarno contro l’ampliamento di Podere Rota

I Sindaci del Valdarno chiedono il sostegno delle associazioni di categoria e delle associazioni agro alimentari e ambientaliste del Valdarno contro l’ampliamento di Podere Rota

Centri Estivi 2020 per bambini fino a 3 anni di età. A luglio attività ludico-ricreative per i bambini della prima infanzia

Centri Estivi 2020 per bambini fino a 3 anni di età. A luglio attività ludico-ricreative per i bambini della prima infanzia

C’ERA UNA VOLTA… UN WEEKEND PER FAMIGLIE AL MUSEO

C’ERA UNA VOLTA… UN WEEKEND PER FAMIGLIE AL MUSEO

Translate »