Festival di Musica Classica Città di San Giovanni Valdarno – XI^ Edizione

festival_classica_2016Si conferma anche nell’anno 2016 il prestigioso appuntamento con il Festival di Musica Classica “Città di San Giovanni Valdarno” organizzato dall’Accademia Musicale Valdarnese e dal Comune di San Giovanni Valdarno sotto la direzione artistica del M° Andrea Turini.

Il Festival vanta la collaborazione del Museo delle Terre Nuove di San Giovanni Valdarno e il patrocinio della Provincia di Arezzo.

Nel programma del Festival ci saranno le 32 sonate per pianoforte di L. van  Beethoven che saranno eseguite da 8 eccellenti pianisti nel periodo dal 23 gennaio  al 28 febbraio nella sede di Palazzo d’Arnolfo, Museo delle Terre Nuove.

Inaugura il ciclo il M° Roberto Russo sabato 23 Gennaio ore 21,00 e già domenica 25 gennaio alle ore 16,45 si terrà il secondo concerto con altre  4 sonate di Beethoven eseguite dal giovane pianista milanese Tommaso Ferretti.

L’esecuzione integrale delle sonate di Beethoven rappresenta un evento di eccezionale valore culturale e musicale, oltre ad essere  di rara esecuzione anche per i più prestigiosi Enti Concertistici.

Nel mese di marzo, appuntamento in Basilica di SS. Maria delle Grazie con il concerto di organi, mentre nel mese di aprile il Festival ospiterà l’Orchestra Giovanile di Arezzo con la quale due giovani pianisti che studiano presso l’Accademica Musicale Valdarnese si esibiranno nei concerti per pianoforte e orchestra di Bach presso la Pieve di San Giovanni Battista.

Il mese di maggio vedrà la partecipazione del Quartetto Vivaldiano  presso la Pieve di San Giovanni Battista dove si concluderà la prima parte della stagione.

La seconda parte del Festival riprenderà con 4 concerti nel mese di ottobre, appuntamenti interamente alla musica da camera e con  il concerto finale che vedrà protagonista il direttore artistico Andrea Turini in veste di solista con l’Orchestra d’Archi Asola Malipiero diretta da Valter Favero.

I dettagli dei programmi nel libretto del Festival.

«Da sabato prossimo torna a far parte del nostro programma culturale il Festival di Musica Classica sotto la prestigiosa direzione artistica del M° Andrea Turini. Una proposta culturale di qualità, giunta alla sua undicesima edizione, che ci rende orgogliosi di ospitare un appuntamento di tale portata. Quest’anno il Festival è particolarmente significativo per la possibilità di ascoltare l’intera opera delle 32 sonate di Beethoven e altri grandi appuntamenti nei luoghi più evocativi di San Giovanni Valdarno come la Basilica di SS. Maria delle Grazie, La Pieve di San Giovanni Battista e il Museo delle Terre Nuove in Palazzo d’Arnolfo. Diamo appuntamento ai nostri concittadini alla prima di sabato 23». Ha dichiarato il Sindaco di San Giovanni Valdarno, Maurizio Viligiardi.

San Giovanni Valdarno, 20 gennaio 2016

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2016/01/festival_classica_2016.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2016/01/festival_classica_2016-150x150.jpgcomunesgvMusicaAccademia Musicale Valdarnese,Festival Musica ClassicaSi conferma anche nell’anno 2016 il prestigioso appuntamento con il Festival di Musica Classica “Città di San Giovanni Valdarno” organizzato dall’Accademia Musicale Valdarnese e dal Comune di San Giovanni Valdarno sotto la direzione artistica del M° Andrea Turini. Il Festival vanta la collaborazione del Museo delle Terre Nuove di San...sito ufficiale

Articoli simili

Festival di Musica Classica – Città di San Giovanni Valdarno, al via la XV edizione: “Un omaggio ai 250 anni di Beethoven e un palcoscenico per i giovani talenti dell’Accademia Musicale Valdarnese”

Festival di Musica Classica – Città di San Giovanni Valdarno, al via la XV edizione: “Un omaggio ai 250 anni di Beethoven e un palcoscenico per i giovani talenti dell’Accademia Musicale Valdarnese”

#riparTIAMO SGV: le iniziative culturali di inizio estate a San Giovanni Valdarno, tra arte, musica e teatro

#riparTIAMO SGV: le iniziative culturali di inizio estate a San Giovanni Valdarno, tra arte, musica e teatro

OMAGGIO A MASACCIO

OMAGGIO A MASACCIO

Translate »