Trasmessi all’Agenzia Regionale Recupero Risorse i dati richiesti ai fini della certificazione del conseguimento degli obiettivi di raccolta differenziata.
I dati relativi alla produzione di rifiuti nel Comune di San Giovanni Valdarno nel 2014 sono consultabili alla pagina Informazioni ambientali o scaricabili direttamente cliccando qui.
La percentuale di raccolta differenziata raggiunta nel 2014 dal Comune di San Giovanni Valdarno, si attesterà a circa il 50%, rispetto al  51,1% del 2013. Saranno avviate, in collaborazione con il gestore SEIToscana e l’ATO, campagne informative e specifiche iniziative perché l’indice torni a crescere.
«Se ben gestiti, i rifiuti, possono essere una fonte preziosa di materiali da riutilizzare, come dimostrano alcuni degli ultimi lavori eseguiti sul nostro territorio. – Ha dichiarato l’Assessore all’ambiente, David Corsi –  Contemporaneamente si invita la cittadinanza ad impegnarsi nella corretta differenziazione dei rifiuti e ad utilizzare il Centro di Raccolta situato al Ponte alle Forche. Evitare comportamenti inadeguati quali il conferimento di rifiuti indifferenziati nei contenitori dedicati alla raccolta differenziata, abbandonare i rifiuti fuori dai cassonetti o il  mancato utilizzo dei cestini sono ulteriori regole di civile convivenza che aiuterebbero notevolmente l’aumento dell’indice di differenziazione, incidendo positivamente sul decoro urbano».
https://www.comunesgv.it/content/uploads/2015/03/raccolta-differenziata.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2015/03/raccolta-differenziata-150x150.jpgcomunesgvNovitàraccolta differenziata,rifiuti,sei toscanaTrasmessi all'Agenzia Regionale Recupero Risorse i dati richiesti ai fini della certificazione del conseguimento degli obiettivi di raccolta differenziata. I dati relativi alla produzione di rifiuti nel Comune di San Giovanni Valdarno nel 2014 sono consultabili alla pagina Informazioni ambientali o scaricabili direttamente cliccando qui. La percentuale di raccolta differenziata raggiunta nel...sito ufficiale