12.837 euro donati dalle cittadine e cittadini di San Giovanni V.no che il Comune ha potuto raccogliere con l’attivazione di un conto corrente ad hoc, così come previsto dall’ordinanza della Protezione Civile n.658 del 29-3-2020, rendono possibile l’attivazione della seconda fase dei Buoni Spesa destinati a tutti coloro che si trovano in condizioni di fragilità economica a causa dell’epidemia da Covid-19.

Il Sindaco Valentina Vadi: “Un ringraziamento speciale a tutta la comunità di San Giovanni V.no che ancora una volta ha mostrato generosità e solidarietà nei confronti di chi si trova in situazioni di difficoltà”

A partire da lunedì 28 settembre p.v. potrà essere richiesta ai Servizi sociali del Comune di San Giovanni Valdarno la nuova attivazione dei buoni spesa previsti dall’Ordinanza della Protezione civile n.658 del 29-3-2020.

Potranno accedere al beneficio tutti i cittadini residenti che si trovano in condizioni di fragilità economica a causa della situazione derivante dal Covid-19

L’erogazione avverrà secondo una valutazione dell’assistente sociale con riferimento ai seguenti criteri:

  • Condizione di indigenza o di necessità individuate dai servizi sociali e/o derivanti dall’emergenza epidemiologica in atto
  • Numerosità del nucleo famigliare e presenza di minori
  • Situazioni di fragilità dovute all’assenza di reti familiari e di prossimità
  • Situazioni di marginalità e di particolare esclusione
  • Nuclei con disabili in condizione di fragilità economica
  • Situazione di non occupazione con priorità per quelli non assegnatari di sostegno pubblico

Il Comune di San Giovanni Valdarno ha individuato l’entità dei buoni spesa che sarà possibile ottenere nella seguente modalità:

Nuclei familiari composti da n.1 persona 80

Nuclei familiari composti da n.2 persone €.120

Nuclei familiari composti da n.3 persone €.160

Nuclei familiari composti da n.4 persone €.200

Nuclei familiari composti da n.5 o più persone €.220

Presenza di neonati-infanti da 0 a 3 anni + €.40

Il buono spesa sarà erogato sulla base di una domanda e autocertificazione secondo il modello scaricabile riportato sotto e dopo colloquio telefonico con l’assistente sociale.

L’autocertificazione dovrà attestare la condizione di indigenza o necessità della persona o del nucleo familiare dovuta ad insufficienza o perdita della principale fonte di reddito.

Ai fini della massima semplificazione la domanda compilata può essere inviata per posta elettronica al Comune all’indirizzo emergenzacovid19@comunesgv.it. Solo in caso di indisponibilità degli strumenti informatici la domanda potrà essere presentata agli uffici dell’Ente (Punto Amico via Garibaldi, 43 nel rispetto delle modalità protette derivanti dalla attuale situazione epidemiologica).

Il buono spesa potrà essere speso in qualunque esercizio commerciale alimentare che aderisca al programma. La lista degli esercizi commerciali è riportata qua sotto

Per informazioni ed indicazioni sulle procedure rivolgersi dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 ai numeri 0559126255- 0559126214- 05591257 o scrivere email: emergenzacovid19@comunesgv.it

 

Scarica:

Avviso-buoni spesa

Comunicazione agli operatori economici_def

Elenco esercizi commerciali

Fac-simile domanda

Richiesta rimborso operatori economici

 

ELENCO DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI CHE ADERISCONO AL PROGRAMMA “BUONI ALIMENTARI ” EMERGENZA COVID19

RAGIONE SOCIALE P.IVA INDIRIZZO TEL.
L’ANTICO FORNO SRL di Canu 2104100512 Via Garibaldi 9123091
Via XXIV Luglio 941068
SAPORI DI CASA di Bruna Rauch 2297600518 Corso Italia 212 9122167
GASTRONOMIA ALIMENTARI di Dania Fritti Via Lavagnini 36 3331946381
ALIMENTARI PAOLO di Mulinacci e Casprini 1860280518 P.zza Libertà 1-3 9122118
UNICOOP FIRENZE 407780485 Via Napoli 21 9139999
MCELLERIA FABBRINI CARLO IT01097850513 Via Roma 7-A 9122593
MACELLERIA MORI MANOLA O2044490486 Via Costituzione 38 9122569
S.G.snc di SCIARRADI & ALLORI 2200480511 Viale Diaz 6/8 942873
AZ.AGR.GIGLIO NERO di Biancalani Lorenzo 2022890517 Via Pilati 16 3519806532
ALIMENTARI FAILLI ILARIA 12263805515 Via Lavagnini 64 9122633
FATTORIA DI RIMAGGIO di Calvo Paolo Arturo 103380515 Via Lavagnini 9120472
ANTICA FATTORIA ALBERTI 1976480515 Via Roma 31 941375
CONAD Via Lavagnini 122 9110086
MARIELLA E LUCIA snc. 1474240510 Via Martiri libertà 65 945100

 

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2020/04/spesa.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2020/04/spesa-150x150.jpgComuneSGVNovità#Covid-19,aiuti,buoni spesa,contributi,coronavirus,covid,emergenze,sociale  12.837 euro donati dalle cittadine e cittadini di San Giovanni V.no che il Comune ha potuto raccogliere con l’attivazione di un conto corrente ad hoc, così come previsto dall’ordinanza della Protezione Civile n.658 del 29-3-2020, rendono possibile l’attivazione della seconda fase dei Buoni Spesa destinati a tutti coloro che...sito ufficiale