AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALLA CONCESSIONE IN COMODATO AD UN ENTE DEL TERZO SETTORE DI UNA PORZIONE DI EDIFICIO DI PROPRIETA’ COMUNALE

“AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALLA CONCESSIONE IN COMODATO AD UN ENTE DEL TERZO SETTORE (AI SENSI DELL’ART. 71 DEL D.LGS. 117 DEL 2017) DI UNA PORZIONE DI EDIFICIO DI PROPRIETA’ COMUNALE POSTO IN VIA C.E. GADDA N.17 A SAN GIOVANNI VALDARNO, DA RISTRUTTURARE A CURA E SPESE DEL COMODATARIO, IN CONTESTUALITA’ O SUCCESSIVAMENTE AI LAVORI DEL COMUNE CHE INTERESSERANNO IL PIU’ VASTO PROGETTO SULLO STESSO IMMOBILE FINANZIATO DAL PNRR (PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA) DI CUI IL COMUNE E’ SOGGETTO ATTUATORE (INVESTIMENTO 1.3.1 E 1.3.2- HOUSING TEMPORANEO E STAZIONI DI POSTA”

IN ALLEGATO I DOCUMENTI APPROVATI CON DETERMINA N° 388/2023

  • L’AVVISO PUBBLICO
  • IL DISCIPLINARE DI GARA
  • LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI D.P.R. 445/2000
  • LA PLANIMETRIA DEL COMODATO
  • LA DETERMINA DI APPROVAZIONE DEL BANDO

Termine di ricezione delle proposte: 12/06/ 2023

1.Comune SGV. Comodato immobile Via Gadda. Avviso-1 2.

Comune SGV. Comodato immobile Via Gadda. Disciplinare 3.

Comune SGV. Comodato immobile Via Gadda. Dichiarazione

DeterminaAltro (1)

Planimetria comodato

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2023/05/Immagine-1024x585.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2023/05/Immagine-150x150.jpgUfficio StampaAvvisi'AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALLA CONCESSIONE IN COMODATO AD UN ENTE DEL TERZO SETTORE (AI SENSI DELL'ART. 71 DEL D.LGS. 117 DEL 2017) DI UNA PORZIONE DI EDIFICIO DI PROPRIETA' COMUNALE POSTO IN VIA C.E. GADDA N.17 A SAN GIOVANNI VALDARNO, DA RISTRUTTURARE A CURA E SPESE DEL COMODATARIO, IN...sito ufficiale

Articoli simili

Proroga presentazione delle domande relative al bando “Il cuore al Centro”

Proroga presentazione delle domande relative al bando “Il cuore al Centro”

Istruzioni per la presentazione e l’ammissione delle candidature

Istruzioni per la presentazione e l’ammissione delle candidature

La Rete Documentaria Aretina lancia un questionario per rilevare i bisogni formativi degli adulti nella provincia di Arezzo e realizzare corsi gratuiti per i cittadini

La Rete Documentaria Aretina lancia un questionario per rilevare i bisogni formativi degli adulti nella provincia di Arezzo e realizzare corsi gratuiti per i cittadini