Annullata la benedizione degli animali a San Giovanni Valdarno

Per evitare assembramenti anche all’aperto, la Pro Loco di San Giovanni Valdarno e l’Ente Basilica, in accordo con il Comune, hanno deciso di annullare il tradizionale appuntamento in occasione della festa di Sant’Antonio Abate.

I contagi continuano a correre e, in via precauzionale, per evitare possibili assembramenti, la Pro Loco di San Giovanni Valdarno e l’Ente Basilica, in accordo con il Comune, hanno deciso di annullare il tradizionale appuntamento della benedizione degli animali per la festa di Sant’Antonio Abate.

L’evento richiama ogni anno tantissime persone con a seguito i loro animali da compagnia o da cortile che si ritrovano in piazza Masaccio per ricevere la benedizione.

Quest’anno avrebbe dovuto celebrarsi la prossima domenica, il 23 gennaio.

Ma, come avvenuto anche lo scorso anno, in seguito alle disposizioni emanate dai Dpcm in relazione allo stato di crisi per il Covid 19, per evitare assembramenti anche in spazi aperti, la manifestazione è stata cancellata.

“Siamo veramente dispiaciuti – ha commentato il presidente della Pro Loco Massimo Pellegrini – perché la benedizione degli animali in piazza è un evento molto atteso e partecipato a San Giovanni. E proprio per questo, nel rispetto delle norme vigenti della gestione della pandemia, purtroppo anche quest’anno non possiamo realizzarla, neanche all’aperto”.

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2022/01/benedizione-animali-Sgv-2-1024x768.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2022/01/benedizione-animali-Sgv-2-150x150.jpgUfficio StampaEventiNovitàbenedizione animaliPer evitare assembramenti anche all’aperto, la Pro Loco di San Giovanni Valdarno e l’Ente Basilica, in accordo con il Comune, hanno deciso di annullare il tradizionale appuntamento in occasione della festa di Sant’Antonio Abate. I contagi continuano a correre e, in via precauzionale, per evitare possibili assembramenti, la Pro Loco...sito ufficiale
Translate »