Entrerà in vigore lunedì 2 ottobre 2017 il nuovo disciplinare di gestione dei rifiuti urbani ed assimilati che regolamenta le modalità di raccolta domiciliare all’interno del territorio comunale di San Giovanni V.no. Nello specifico, il regolamento riepiloga le norme utili per la raccolta Porta a Porta (PAP) che attualmente è attiva nei quartieri di Oltrarno, Ponte alle Forche e Porcellino e, per le sole utenze non domestiche (RUND) del Centro Storico, definisce nuove modalità di ritiro come di seguito specificato.

 

Nei quartieri Oltrarno, Ponte alle Forche e Porcellino sono previste le seguenti modalità di conferimento:

– raccolta carta e cartone una volta alla settimana – mercoledì

– raccolta organico tre volte alla settimana – martedì, giovedì e sabato

– raccolta indifferenziato due volte alla settimana – lunedì e venerdì

– il multimateriale pesante (vetro, alluminio e plastica) deve essere conferito nelle campane stradali di colore verde

– per rifiuti ingombranti è possibile recarsi, con mezzi privati, al Centro di raccolta (via Rodari al Ponte alle Forche) o telefonare al numero verde 800127484 per il ritiro gratuito a domicilio di ingombranti di provenienza domestica o assimilabili.

 

Le nuove modalità di conferimento dei rifiuti per le Utenze Non Domestiche (RUND) del Centro Storico saranno invece le seguenti:

– raccolta organico, per attività tipo bar o ristoranti, quattro volte alla settimana – lunedì, martedì, giovedì, sabato

– raccolta indifferenziato due volte alla settimana – martedì e venerdì

– il multimateriale pesante deve essere conferito nei contenitori stradali dal coperchio verde in Piazza della Libertà, via Papa Giovanni XXIII, via Martiri della Libertà, parcheggio via Mannozzi o Piazza Matteotti

 

raccolta carta e cartone tre volte la settimana – martedì, giovedì e sabato (per una quantità massima conferibile di 0.50 mc di cartoni piegati). E’ possibile prenotare la raccolta su chiamata di carta e cartone, in quantità o con frequenze diverse, concordandola con il Servizio Ambiente del Comune tramite richiesta da inviare via mail all’indirizzo rund-ch@comunesgv.it oppure con consegna al Punto Amico.

Per modiche quantità di rifiuto, possono sempre essere usati i cassonetti posizionati nelle vicinanze del Centro Storico.

E’ possibile attivare il servizio RUND presentando apposita domanda al Punto Amico oppure via PEC. Il modulo di domanda può essere ritirato al Punto Amico o scaricato cliccando qui.

Per ulteriori dettagli e/o informazioni sulle modalità di conferimento dedicate alle utenze non domestiche del centro storico si rimanda al dépliant informativo (in allegato) e al sito del Comune www.comunesgv.it

 

Si precisa che il mancato rispetto del disciplinare del servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti prevede sanzioni amministrative dai 50 ai 300 euro.

 

San Giovanni Valdarno, 22 settembre 2017

http://www.comunesgv.it/content/uploads/2015/03/raccolta-differenziata.jpghttp://www.comunesgv.it/content/uploads/2015/03/raccolta-differenziata-150x150.jpgcomunesgvNovitàraccolta differenziata,rifiutiEntrerà in vigore lunedì 2 ottobre 2017 il nuovo disciplinare di gestione dei rifiuti urbani ed assimilati che regolamenta le modalità di raccolta domiciliare all’interno del territorio comunale di San Giovanni V.no. Nello specifico, il regolamento riepiloga le norme utili per la raccolta Porta a Porta (PAP) che attualmente...sito ufficiale