Conseguentemente ai forti disagi dovuti agli odori percepiti a San Giovanni Valdarno nella notte tra il 31 luglio e 1 agosto 2017, l’Amministrazione Comunale si è tempestivamente attivata per segnalare il grave problema del quale è vittima la città al gestore della discarica Podere Rota.

Questa mattina il Sindaco Maurizio Viligiardi ha contattato il Presidente dalla CSAI S.p.A. (Centro Servizi Ambiente Impianti) Emanuele Cerri, e ha parlato con l’Assessore all’Ambiente di Terranuova Bracciolini Deborah Romei per segnalare il grande e costante danno subìto dai cittadini di San Giovanni Valdarno.

«Sono giorni che la situazione è insostenibile, quello che abbiamo chiesto è che i problemi segnalati siano risolti nel breve periodo e che le autorità competenti verifichino il rispetto delle prescrizioni nella gestione della discarica e dell’impianto di selezione e compostaggio – Dichiara il Sindaco Maurizio Viligiardi – Naturalmente ci aspettiamo che per il sito di Podere Rota sia trovata in prospettiva una soluzione definitiva con la chiusura dello stesso nella pianificazione impiantistica da parte della Regione Toscana, unica vera soluzione al problema degli odori. Noi continueremo a lavorare nell’interlocuzione politica istituzionale con la Regione Toscana per una soluzione di questo tipo».

 

San Giovanni Valdarno, 1° agosto 2017

https://www.comunesgv.it/content/uploads/2016/09/discarica-1024x768.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2016/09/discarica-150x150.jpgcomunesgvNovitàdiscarica Podere RotaConseguentemente ai forti disagi dovuti agli odori percepiti a San Giovanni Valdarno nella notte tra il 31 luglio e 1 agosto 2017, l'Amministrazione Comunale si è tempestivamente attivata per segnalare il grave problema del quale è vittima la città al gestore della discarica Podere Rota. Questa mattina il Sindaco Maurizio...sito ufficiale