INTERVENTI ESCLUSI DALL’AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

Si informa che nella G.U. n. 68 del 22 marzo è stato pubblicato il DPR n. 31 del 13 febbraio 2017, il Regolamento recante l’individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata, che entrerà in vigore il prossimo 6 aprile.
Il servizio Ambiente ha aggiornato la modulistica per le richieste di autorizzazione paesaggistica semplificata, in conformità all’allegato C del decreto.
Il file è disponibile in formato editabile, e contiene anche la scheda semplificata di Relazione Paesaggistica (allegato D) l’elenco degli interventi ed opere esclusi dall’autorizzazione paesaggistica (allegato A) e quello degli interventi di lieve entità assoggettati a procedimento semplificato (allegato B).
Per la procedura semplificata vi sono poche modifiche rispetto al passato: il provvedimento deve essere rilasciato dal Comune entro il termine di sessanta giorni dalla presentazione della richiesta, previo parere obbligatorio della Commissione Comunale per il Paesaggio, e parere obbligatorio e non vincolante della Soprintendenza. Se il Soprintendente non si esprime entro il termine tassativo di venti giorni dal ricevimento della proposta da parte del Comune, si forma il silenzio assenso e l’autorizzazione può essere rilasciata dal Comune.
Le aree vincolate ai sensi del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio del territorio comunale sono consultabili nella tavola 7.1a del vigente piano strutturale.
https://www.comunesgv.it/content/uploads/2017/03/19_Panorama_da_Badiola.jpghttps://www.comunesgv.it/content/uploads/2017/03/19_Panorama_da_Badiola-150x150.jpgcomunesgvAvvisiambiente,autorizzazioni paesaggisticheSi informa che nella G.U. n. 68 del 22 marzo è stato pubblicato il DPR n. 31 del 13 febbraio 2017, il Regolamento recante l'individuazione degli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata, che entrerà in vigore il prossimo 6 aprile. Il servizio Ambiente ha aggiornato la...sito ufficiale

Articoli simili

Proroga periodo a rischio incendi boschivi fino al 25 settembre 2020

Proroga periodo a rischio incendi boschivi fino al 25 settembre 2020

Incendi boschivi, divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali fino al 31 marzo

Incendi boschivi, divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali fino al 31 marzo

PROROGA ORDINANZA SINDACALE N. 4 DEL 7-01-2020 CONTENENTE INDICAZIONI PER LA LIMITAZIONE DELLE EMISSIONI MATERIALE PARTICOLATO FINE PM10

PROROGA ORDINANZA SINDACALE N. 4 DEL 7-01-2020 CONTENENTE INDICAZIONI PER LA LIMITAZIONE DELLE EMISSIONI MATERIALE PARTICOLATO FINE PM10

Translate »