Questa mattina, presso la Sala Consiliare di Palazzo d’Arnolfo, è stato presentato alla città e alla stampa il programma degli eventi legati al “Settembre sangiovannese”. L’impegno e la volontà dell’Amministrazione Comunale sono andati, quest’anno, nella direzione di realizzare un cartellone unico per segnalare gli eventi e le iniziative che avranno luogo nel Centro Storico e nei quartieri periferici della città nel mese di settembre. Un programma variegato e ricco di appuntamenti (rassegne cinematografiche e teatrali, manifestazioni sportive, intrattenimento musicale, stand gastronomici) che quest’anno si arricchisce di nuove iniziative nate dalla collaborazione tra il l’ente comunale e le associazioni da sempre presenti nel territorio sangiovannese e impegnate nella sua valorizzazione.

«All’organizzazione di questi eventi hanno collaborato, con l’Amministrazione Comunale, la Pro Loco, il Museo delle Terre Nuove, il Museo della Basilica e un folto tessuto di associazioni, istituzioni musicali, scolastiche, universitarie, religiose che costituiscono una ricchezza inestimabile per la città» ha sottolineato il sindaco, Valentina Vadi. «In questo mese di settembre, non solo il Centro Storico ma ogni quartiere di San Giovanni avrà la propria iniziativa, e questo era uno degli obiettivi che ci eravamo posti. Siamo convinti che la cultura – qualsiasi sia la forma di arte attraverso la quale si esprime – sia un elemento fondamentale di crescita di una comunità, in valori e in civiltà. Abbiamo voluto che le tradizionali Feste del Perdono fossero inaugurate da un momento (ecco la ragione della Rievocazione storica di Giovedì 12 Settembre) che ne ricostruisse l’origine, la nascita, anche per sottrarla ad una dimensione eccessivamente commerciale, alla riscoperta delle nostre origini, delle nostre radici, delle nostra identità. Avere concorso tutti alla realizzazione di questo manifesto unico di iniziative del Settembre Sangiovannese» ha concluso il sindaco «dà il senso, profondo, di una comunità che insieme collabora e lavora per rendere più bella, più accogliente e più viva la propria città.»

L’Assessore alla Cultura, Fabio Franchi, ha aggiunto che «il “Settembre sangiovannese” si caratterizza per un programma ricco, vasto ed estremamente variegato, che spazia dal teatro, alla musica, alle mostre di arte contemporanea, al cinema, passando per la fotografia, e tanto altro ancora. Un programma che unisce la tradizione (penso alle iniziative storiche e consolidate di questo periodo, quali la Marzocchina, vero e proprio motivo di orgoglio per la nostra città, una manifestazione indubbiamente di livello quanto meno regionale, capace come è di attirare a San Giovanni partecipanti e spettatori da tutta Italia) alla novità (ossia iniziative mai fatte prima, quali la rievocazione storica della nascita e affermazione del Perdono, o la visita guidata ai principali monumenti e palazzi storici in occasione del concorso fotografico internazionale Wiki Loves Monuments, legato a Wikipedia). Se – come da tradizione – una parte delle iniziative sono organizzate direttamente dall’Amministrazione o dalla Proloco, va tuttavia sottolineato come in questo Settembre molte iniziative siano state proposte e organizzate da associazioni culturali, associazioni di categoria e residenti dei quartieri, spesso in collaborazione, in rete e in proficua sinergia l’una con l’altra. E questo non può che essere motivo di vanto e di orgoglio per la nostra città. Il nostro auspicio è che la numerosità e pluralità delle iniziative in programma possano soddisfare gli interessi più diversi. L’invito che rivolgiamo a tutti è quello di godervi le iniziative di questo settembre, tra cultura, spettacolo, tradizione e innovazione.»

 

 

San Giovanni Valdarno, 31/08/2019

 

http://www.comunesgv.it/content/uploads/2019/09/web_cr-1024x347.jpghttp://www.comunesgv.it/content/uploads/2019/09/web_cr-150x150.jpgcomunesgvEventiQuesta mattina, presso la Sala Consiliare di Palazzo d’Arnolfo, è stato presentato alla città e alla stampa il programma degli eventi legati al “Settembre sangiovannese”. L’impegno e la volontà dell’Amministrazione Comunale sono andati, quest’anno, nella direzione di realizzare un cartellone unico per segnalare gli eventi e le iniziative che...sito ufficiale