San Giovanni Valdarno, 31 gennaio 2020. ABB rafforza la sua Mission to Zero con l’investimento in un nuovo impianto di soluzioni per la mobilità elettrica in Italia.

Con un’estensione di oltre 15.000 metri quadri, il nuovo stabilimento si configura come Centro di Eccellenza per la realizzazione di infrastrutture di ricarica per la mobilità sostenibile a livello mondiale e rappresenta un significativo investimento strategico per linee di assemblaggio e logistica.

Lo stabilimento, la cui costruzione sarà avviata il più presto possibile e che si prevede possa essere operativo entro i primi mesi del 2021 servirà il mercato Europeo e molti altri mercati globali. Il nuovo impianto produrrà l’intero portfolio di caricabatterie in corrente continua di ABB, dai sistemi per uso domestico a quelli per l’installazione in aree pubbliche e a quelli dedicati al trasporto pubblico urbano e contribuirà notevolmente all’ evoluzione mondiale verso la mobilità elettrica a zero emissioni.

La costruzione del nuovo impianto è stata affidata da ABB a una società di costruzioni che realizzerà il sito secondo le esigenze di ABB nel più breve tempo possibile, per consentire una transizione fluida e veloce nella nuova struttura.

“Abbiamo scelto di investire ulteriormente in questo settore perché dispone già di un forte team di professionisti con le giuste competenze a tutti i livelli nel settore della ricarica elettrica per portare avanti l’innovazione nelle soluzioni di e-mobilità. Siamo lieti di annunciare questa importante pietra miliare nella nostra attività nel campo della mobilità elettrica e auspichiamo di vedere al più presto l’inizio dei lavori”, ha dichiarato ABB.

“Per noi, oggi, è sicuramente una giornata molto importante perché finalmente, con l’insediamento di ABB, parte e prende fisionomia compiuta l’area di Sant’Andrea, che diversi anni fa era stata individuata come l’area produttiva del nostro Comune e che, per una serie di alterne vicende, non aveva mai potuto vedere realizzata questa sua propria vocazione, e svilupparsi a pieno”, ha dichiarato il Sindaco di San Giovanni Valdarno.

Il nuovo insediamento produttivo e di Ricerca e Sviluppo di ABB, che rafforza ulteriormente la presenza del Gruppo nel nostro Paese, si caratterizza per il suo sugnificativo grado di digitalizzazione, partendo dall’utilizzo di tecnologie ABB AbilityTM che consentono la completa tracciabilità del prodotto e del processo per arrivare a sistemi di gestione automatizzati del magazzino interconnessi con i reparti della fabbrica, ad apparecchiature automatizzate per l’assemblaggio dei circuiti stampati e a sistemi di monitoraggio e di test collegati al sistema informativo di fabbrica.

Le attività di Ricerca e Sviluppo avranno come focus pricipale l’introduzione di nuovi prodotti, nuovi software e la gestione del ciclo di vita del prodotto per integrare completamente le attività R&D con quelle di produzione, sia internamente che con gli Electronic Manufacturing Services esterni.

Sul lato della sicurezza verranno applicate tecnologie avanzate per monitorare e controllare le apparecchiature in uso agli operatori, in modo da semplificarne l’utilizzo e aumentarne la sicurezza. Nuovi impianti produttivi tecnologicamente avanzati contribuiranno a ridurre l’impatto ambientale. Si prevede l’installazione di pannelli solari sul tetto e un sistema di riscaldamento e raffreddamento correttamente dimensionato rispetto alla area d’uso oltre all’ adozione di un parco di auto elettriche.

Leader globale nella mobiliità elettrica

ABB è all’avanguardia nella tecnologia della mobilità elettrica da oltre 10 anni: ha lanciato il suo primo caricabatterie in corrente continua nel 2010, la sua prima rete nazionale di ricarica in corrente continua nel 2012, il primo caricabatterie per bus elettrici in Europa nel 2016 e il primo caricabatterie ad alta potenza da 350kW nel 2018.

Il mercato dei veicoli elettrici è destinato a crescere rapidamente, con vendite annuali di veicoli elettrici per passeggeri che saliranno a 28 milioni nel 2030 e a 56 milioni nel 2040**.

ABB stima prudentemente che questo comporterà la necessità di installare più di 1,5 milioni di caricabatterie in corrente continua per uso pubblico nei prossimi 10 anni. Questi caricabatterie assicurano ai conducenti la ricarica più rapida possibile, come quella ad alta potenza che può aggiungere 200 km di autonomia in soli 8 minuti.

Ad oggi ABB venduto più di 13.000 sistemi di ricarica rapidi in corrente continua in oltre 80 Paesi. Il Gruppo ha recentemente ricevuto il premio Global E-mobility Leader 2019 per il ruolo svolto a sostegno dell’adozione internazionale di soluzioni di trasporto sostenibile.

ABB offre prodotti e servizi che forniscono un contributo fondamentale per una maggiore sostenibilità. Più della metà delle vendite di ABB nel mondo sono legate a tecnologie che contribuiscono all’eliminazione delle cause alla base dei cambiamenti climatici. L’obiettivo di ABB, nell’ambito del suo programma Mission to Zero, è di aumentare entro la fine del 2020 fino al 60 per cento la quota di vendita di soluzioni e sistemi che contribuiscano ad una maggiore sostenibilità.

La leadership di ABB nel campo della mobilità elettrica è anche dimostrata dalla sua partnership con Formula E, la prima serie internazionale FIA di motorsport elettrici al mondo che funge da piattaforma competitiva per testare e sviluppare tecnologie di elettrificazione e digitalizzazione rilevanti per la mobilità elettrica. Unendo le forze, ABB e Formula E sono in una posizione ideale per spingere i confini della mobilità elettrica.

**Bloomberg NEF Electric Vehicle Outlook 2019

 

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un leader tecnologico che sta guidando la trasformazione digitale delle industrie. Con una storia di innovazione che dura da oltre 130 anni, ABB ha quattro business leader a livello globale, orientati al cliente: Electrification, Industrial Automation, Motion e Robotics & Discrete Automation, supportati dalla piattaforma digitale ABB Ability™. L’attività di ABB Power Grids sarà ceduta a Hitachi nel 2020. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 147.000 dipendenti.

 

Per maggiori informazioni:

Media Relations
ABB S.p.A.
Gian Filippo D’Oriano
Tel. + 39 06 47499206
E mail: gian-filippo.doriano@it.abb.com

http://www.comunesgv.it/content/uploads/2020/01/Immagine1.jpghttp://www.comunesgv.it/content/uploads/2020/01/Immagine1.jpgComuneSGVNovitàEVI,fabbrica,mobilità,PIANO URBANO DELLA MOBILITÀ SOSTENIBILESan Giovanni Valdarno, 31 gennaio 2020. ABB rafforza la sua Mission to Zero con l'investimento in un nuovo impianto di soluzioni per la mobilità elettrica in Italia. Con un’estensione di oltre 15.000 metri quadri, il nuovo stabilimento si configura come Centro di Eccellenza per la realizzazione di infrastrutture di ricarica...sito ufficiale