Il Comitato 8 marzo/25 novembre del Valdarno ha organizzato, con il patrocino dei Comuni di Montevarchi e San Giovanni Valdarno, della Provincia di Arezzo e della Conferenza zonale dei Sindaci del Valdarno, una serie di iniziative in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

 

Gli eventi si terranno tra San Giovanni, Montevarchi e Cavriglia a partire da sabato 27 ottobre e si concluderanno proprio in occasione della giornata contro la violenza sulle donne, domenica 25 novembre.

 

Il primo appuntamento sarà al circolo culturale Stanze Ulivieri di Montevarchi il 27 ottobre alle 21,15 con lo spettacolo di e con Alessandra Bedino dal titolo “Tanto gentile” con la collaborazione dell’Associazione Eva con Eva.

 

A San Giovanni, invece, il primo evento si terrà alle 17,15 di venerdì 9 novembre presso la sede di Palazzo d’Arnolfo per la presentazione del libro “Non resta che l’amore – passaggi sentimentali” di Gabriella Turnaturi con successivo incontro dibattito tra l’autrice e il pubblico.

 

Durante le iniziative promosse e organizzate dal Comitato saranno presentati anche altri volumi: sabato 10 novembre ore 9,00 c/o la Ginestra Fabbrica della Conoscenza a Montevarchi il libro di Paola Brembilla “La Casa del fuoco”, con la collaborazione dell’Associazione Eva con Eva, e venerdì 23 novembre a Montevarchi c/o lo spazio soci coop – Bibiocoop il libro “Gli eroi di via Fani” di Filippo Boni.

 

Non mancheranno inoltre occasioni per dare spazio alle performance teatrali come domenica 11 novembre ore 21,15 a Cavriglia con “Figure di donna” al teatro comunale a cura della compagnia teatrale “La Fraschetta” di Bucine e la collaborazione dell’Associazione Eva con Eva. Sabato 24 a San Giovanni presso il Centro di GeoTecnologie di via Vetri Vecchi performance teatrale “7 minuti” testo di Stefano Massini, adattamento e regia di H. Bartolini e G. Giaffreda con la collaborazione dell’Associazione Culturale Masaccio e della Consulta Pari Opportunità del Comune di San Giovanni Valdarno, alle ore 10,00.

 

Altro appuntamento importante sarà alle ore 17,00 di venerdì 23 in viale Diaz a San Giovanni per inaugurare la Panchina Rossa “Stop femminicidio”. Iniziativa promossa dalla Consulta Pari Opportunità del Comune di San Giovanni Valdarno con la collaborazione delle Associazioni Eva con Eva e Pronto Donna.

 

A chiudere la programmazione per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne saranno la tavola rotonda che si dsvolgerà al Palazzo del Podestà a Montevarchi tra sabato 24 e domenica 25 novembre dal titolo “Essere donna… in guerra, nel lavoro, nella famiglia, nel volontariato, nella scuola, nella malattia, nella religione, nelle politica, nelle istituzioni, nell’arte, nel cinema, nella musica, nelle mafie…” evento in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità del Comune di Montevarchi e della Consulta Pari Opportunità del Comune di San Giovanni Valdarno.

Il sabato si terrà dalle ore 16,00 la prima parte della tavola rotonda a cui interverranno, tra gli altri: Barbara Bertocci, Direttore creativo Monnalisa SpA, Imola Giramondi Rachini, creatrice della Mimmina Confezioni, Manuela Leri, Dottorato in Biochimica e Biologia Applicata presso l’Università degli Studi di Firenze, Anna Gentili Millotti, Scrittrice.

Domenica, alle ore 15,30, si svolgerà la seconda parte della tavola rotonda con gli interventi a cura di: Daniela Mori, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze, Maria Serena Porcari, Fondazione Dynamo, Vincenza Rando, avvocato e Vice Presidente Nazionale dell’Associazione Libera.

 

A seguire si terrà la premiazione delle tesi di Laurea sul tema “Essere donna” dedicato alla memoria di Caterina e Nadia Nencioni, edizione 2018.

 

San Giovanni Valdarno, 22 ottobre 2018

 

http://www.comunesgv.it/content/uploads/2018/10/Manifesto-25-11-2018_DEF_cr-1024x680.jpghttp://www.comunesgv.it/content/uploads/2018/10/Manifesto-25-11-2018_DEF_cr-150x150.jpgcomunesgvEventiIncontriMusicaTeatroConsulta Pari Opportunità,donne,libriIl Comitato 8 marzo/25 novembre del Valdarno ha organizzato, con il patrocino dei Comuni di Montevarchi e San Giovanni Valdarno, della Provincia di Arezzo e della Conferenza zonale dei Sindaci del Valdarno, una serie di iniziative in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.   Gli eventi si terranno...sito ufficiale